Risalgono i contagi in Calabria (+77), più della metà nel cosentino. Nessun decesso

Quotidiano online INTERNO

Infine sono 1.955 le persone in isolamento domiciliare, 19 in più rispetto a ieri

I dati di oggi. Sono +77 i nuovi positivi accertati oggi in tutta la Calabria dal dipartimento salute della Regione.

Per il quarto giorno consecutivo non si registrano decessi, mentre anche oggi non ci sono variazioni nel numero dei ricoveri con un ingresso in terapia intensiva e un posti letto liberato in area medica. (Quotidiano online)

Ne parlano anche altre testate

Collecting Stories”, raccontati da esperti e professionisti, per tornare a vivere insieme la cultura (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Secondo i dati forniti oggi da Regione e Protezione Civile, si registra un leggero calo nel numero contagi da Coronavirus in Calabrlia. I casi confermati oggi sono così distribuiti: Catanzaro 6, Cosenza 21, Crotone 4, Reggio Calabria 16, Vibo Valentia 3, altra Regione o Stato estero 1. (Zoom24.it)

Il reset, ha sottolineato Amalia Bruni, “riguarda tutti i rapporti negativi del passato. Grazie ad Amalia ho conosciuto Boccia che mi ha rassicurato e garantito che dal Pd ci sarà un serio rinnovamento. (Quotidiano online)

Anche se Carlo Tansi il grande stratega della menzogna non finisce di stupire mai…e potrebbe anche non sentirsi del tutto appagato della fetta che spetterà a lui della grande torta(PUT),con simili commensali non si sa mai“ “Ora è ufficiale, la notizia è di quelle che mozzano il fiato: Carlo Tansi aderisce al PUT, cioè il partito unico della torta calabrese che lui stesso ha coniato per prendere le distanze dal centrodestra e dal centrosinistra. (CatanzaroInforma)

Nelle province la ripartizione è stata: Cosenza 15, Catanzaro 0, Crotone 3, Reggio Calabria 20, Vibo Valentia 1. Reggio Calabria e Cosenza sono le province con più casi. (Il Vibonese)

Nelle ultime ventiquattro ore sono stati 144 i soggetti sottoposti allo screening per CoViD-19. Tre sono risultati positivi al test. La Direzione Aziendale del G. (Stretto web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr