Flavio Briatore, sfuriata improvvisa per strada: “E’ una presa per il c**o…”

Flavio Briatore, sfuriata improvvisa per strada: “E’ una presa per il c**o…”
Più informazioni:
Kronic INTERNO

E cosi eccolo, Flavio Briatore, uno di quelli che difficilmente trattiene il dissenso quando ritiene giusto denunciare qualcosa che non va.

Lavori in corso non ce n’è, non c’è un operaio, non abbiam visto operai in 200 km

E proprio questo ha denunciato Flavio attraverso il proprio account Instagram: “Dicono ‘coda di 5 kilometri per lavori in corso’.

Flavio Briatore si è sfogato sui social.

LEGGI ANCHE > > > Elisabetta Gregoraci è tornata insieme a Flavio Briatore: le foto inedite che non lasciano dubbi. (Kronic)

La notizia riportata su altre testate

Sulla rete di Autostrade per l’Italia è in corso un piano generale di ammodernamento che riguarda diverse infrastrutture. Il mix tra social e status di celebrità di Briatore ha provocato la reazione di Autostrade per l’Italia. (FormulaPassion.it)

Gp Italia: a Monza poco pubblico, troppe retrizioni, tanti ritardi. Pochi in relazione alla capienza già limitata e imposta dal Governo per il 50% della capienza dell’Autodromo. (Virgilio Sport)

L'imprenditore ripesca un vecchio video in cui vola in elicottero, lasciando intendere che l'unico modo per superare la coda in autostrada, sia volare "Le autostrade italiane fanno schifo, non solo non dovremmo pagare il ticket, ma dovremmo chiedergli i danni", si lamenta Briatore, che poi finge di trovare una soluzione. (SavonaNews.it)

Mancini e Briatore, due testimonial d’eccezione finiti nell’inferno delle autostrade liguri

L'imprenditore non si è fatto venire a prendere in elicottero, "anche se." un pensierino potrebbe averlo fatto Anche Flavio Briatore è rimasto vittima di Autostrade. (Primocanale)

“E’ tutta l’estate che è così e non vedo nessuno lavorare nei cantieri. "Chi amministra le autostrade fa schifo”, esclama l’imprenditore, imbottigliato lungo l’arteria autostradale ligure, che collega Genova a Ventimiglia. (L'Unione Sarda.it)

Due testimonial d’eccezione, Roberto Mancini e Flavio Briatore, hanno contribuito a portare alla ribalta il problema, e questo rappresenta di per se’ un aspetto positivo. Insomma, anni di lavoro impongono di tenere alta la guardia, aspetto che riguarda anche Autofiori e la Savona-Torino, tratti gestiti dai privati del Gruppo Gavio (IVG.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr