Sullo Sputnik è scontro tra Russia e Slovacchia

Sullo Sputnik è scontro tra Russia e Slovacchia
Ticinonews.ch ESTERI

Il governo slovacco, entrato in crisi proprio sull’ordine del vaccino russo, non ha ancora deciso se vaccinare la popolazione con lo Sputnik.

Un mese fa, da presidente del Consiglio, Matovic aveva spinto per l’acquisto del vaccino russo all’insaputa dei partner della coalizione.

La dichiarazione che il lotto consegnato alla Slovacchia non ha le stesse caratteristiche del vaccino descritto in Lancet è una fake news”, si legge ancora

“Il Sukl ha lanciato una campagna di disinformazione contro lo Sputnik e pianifica ulteriori provocazioni. (Ticinonews.ch)

Ne parlano anche altre fonti

Il Sukl ha lanciato una campagna di disinformazione contro lo Sputnik e pianifica ulteriori provocazioni. La dichiarazione che il lotto consegnato alla Slovacchia non ha le stesse caratteristiche del vaccino descritto in Lancet è una fake news". (QUOTIDIANO.NET)

Zuzana Eliàsova, portavoce del Ministero della Salute slovacco, ha fatto sapere che i test sulle fiale non sono ancora conclusi. Continua a essere avvolta nel mistero la vicenda del vaccino russo Sputnik V in Slovacchia (Euronews Italiano)

Vaccino Sputnik, gli Stati membri dell'Ue sono liberi di comprarlo in autonomia. Ieri la Baviera ha annunciato un'intesa per 2,5 milioni di dosi e la produzione locale del vaccino (Adnkronos)

Vaccino Sputnik, Ue: 'Stati membri liberi di comprarlo'

Draghi sullo Sputnik: "Da accertare se si presta ad essere adattato alle varianti del coronavirus". Nella conferenza stampa di ieri sera il presidente del Consiglio Draghi si è scagliato contro chi salta la fila per ottenere il vaccino. (San Marino Rtv)

La Slovacchia, nonostante l'ordine, non ha infatti ancora deciso se vaccinare la popolazione con lo Sputnik. L'unico Paese dell'Ue ad aver approvato la somministrazione dello Sputnik V rimane al momento l'Ungheria. (Ticinonline)

"Abbiamo una strategia europea sui vaccini, che è basato sul negoziato con un certo numero di imprese che sono state identificate". Ieri la Baviera ha annunciato un'intesa per 2,5 milioni di dosi e la produzione locale del vaccino (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr