Addio Fausto Gresini, l'ex campione delle moto ucciso dal Covid

Addio Fausto Gresini, l'ex campione delle moto ucciso dal Covid
Altri dettagli:
La Repubblica INTERNO

Gli infortuni non lo risparmiarono, ma arrivò altre due volte secondo in generale, nel 1991 dietro al compagno di squadra Capirossi e nel 1992.

Dico sempre che quando in quel cassetto non ci sarà più nulla, dovrò cambiare mestiere"

Correva per lui, con la Honda, Marco Simoncelli, quando morì nel 2011 a Sepang.

Di se stesso, invece, diceva di sentirsi un "diversamente giovane, sempre all'attacco, sempre in prima linea, sempre con nuovi progetti. (La Repubblica)

Ne parlano anche altre testate

La sua vita per le moto. Fausto Gresini vincitore del Mondiale 125 nel 1985 e 1987 La Garelli 125 bicilindrica, con cilindri frontemarcia inclinati di 35 gradi, appunto, monopolizzò il torneo iridato per alcuni anni. (La Gazzetta dello Sport)

Nel video una carrellata di immagini della sua lunga ed intensa carriera. Il 23 febbraio 2021 segna la dipartita di un uomo che ha lasciato il segno nel Motomondiale, prima da pilota e poi da team manager. (Corse di Moto)

editato in: da. Nadia Padovani è la moglie di Fausto Gresini, il celebre pilota motociclistico e campione del mondo che è scomparso il 23 febbraio a causa del Covid. Fausto Gresini, classe 1961 e con alle spalle una ricca carriera, era uno dei pilastri del motociclismo italiano. (DiLei)

Fausto Gresini morto Covid, il dolore sui social: "Figura leggendaria"

La città di nascita di Fausto Gresini, pensa all’omaggio per il suo campione: “Vogliamo ricordarlo con un gesto. Tra i tanti pensieri a ricordo da parte dei protagonisti del Motomondiale, anche il Comune di Imola — città dove Gresini era nato il 23 gennaio 1961 — gli ha dedicato un pensiero. (La Gazzetta dello Sport)

Continua a sorridere in cielo, Fausto! Prometto di dedicarti il primo podio dell’Aprilia” scrive sui propri social il centauro catalano della Casa di Noale, che anche nel 2021 sarà impegnato nel campionato del mondo della classe regina (Sportal)

Bologna, 23 febbraio 2021 – Quando i grandi come Fausto Gresini ci lasciano, non possiamo che affidare alle parole il nostro dolore. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr