Cagliari, domani la mobilitazione degli esercenti provati dalle chiusure anti covid

Cagliari, domani la mobilitazione degli esercenti provati dalle chiusure anti covid
Casteddu Online ECONOMIA

Contestualmente, prenderà avvio la raccolta di firme per una petizione online a supporto e sostegno delle proposte Confesercenti

Corriamo davvero il rischio che crolli tutto e le nostre città potranno vedere soltanto le macerie di negozi, ristoranti, bar, artigiani e tutte quelle piccole attività che rappresentano il tessuto sociale della nostra Isola.

Non c’è più da aspettare servono sostegni adeguati, credito immediato e dilazioni nel lungo periodo del credito già concesso, ma soprattutto serve un piano per la ripartenza. (Casteddu Online)

Ne parlano anche altri media

Incarichi di peso, che incideranno sulle casse della Regione e sulle tasche dei sardi per oltre 6 milioni di euro. Per questo, abbiamo il dovere di rappresentare tutta la nostra contrarietà a questo Disegno di Legge». (vistanet)

I provvedimenti si sono resi necessari a seguito di diversi casi di infezione da Covid 19 Disposta anche, temporaneamente e in attesa delle indagini epidemiologiche, con decorrenza immediata e sino al giorno 18 aprile 2021 compreso, la chiusura del plesso “Via Porrino 2” della Scuola Secondaria di Primo Grado “Vittorio Alfieri +Conservatorio”. (vistanet)

Bar e ristoranti ancora chiusi: consentito l'asporto sino alle 22 (i bar sino alle 18) mentre non ci sono limiti per la consegna a domicilio. Le prime hanno già una posizione definita, ossia chiedere limitate riaperture nel caso in cui i dati siano in miglioramento. (L'Unione Sarda.it)

Una nuova variante Covid-19 scoperta a Ogliastra | Ogliastra

Da venerdì 2 a lunedì 5 aprile, solo nel POU di Cagliari sono stati registrati 41 nuovi ricoveri di pazienti Covid al Santissima Trinità e 15 al Binaghi. E a questo punto negli ospedali crescono le preoccupazioni contro gli assembramenti e le visite in casa. (Casteddu Online)

La scoperta di ‘A.27’, questo è il nome tecnico della variante trovata dal team del direttore del laboratorio del Policlinico, Ferdinando Coghe, in stretta collaborazione con l’equipe del professor Germano Orrù, responsabile del servizio di Biologia molecolare, è stata resa possibile dall’acquisizione da parte dell’Azienda di una nuova piattaforma per il sequenziamento genico in Next generation sequencing (Ngs), con processività medio-alta, che consente di cercare e trovare nuove varianti del virus. (SardiniaPost)

“La preparazione del nostro Gruppo trova conferma nel coinvolgimento dei volontari nella campagna vaccinale – conclude il Sindaco – in questo modo, anche il nostro Comune esprimerà il proprio aiuto per sconfiggere il Covid-19” (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr