Dallo scarto del Psg alla Ligue 1 vinta a sorpresa: la Fiorentina in pressing su Ikoné, l'amico di Mbappè

Dallo scarto del Psg alla Ligue 1 vinta a sorpresa: la Fiorentina in pressing su Ikoné, l'amico di Mbappè
Altri dettagli:
fiorentinanews.com SPORT

Prima il prestito al Montpellier e poi la cessione definitiva al Lille per una cifra sui 5 milioni di euro: al terzo anno è arrivata addirittura la vittoria in Ligue 1, proprio davanti al club parigino.

Una storia che poteva intrecciarsi con quella di Mbappè ma il Psg su Jonathan Ikoné ebbe idee diverse e di fatto lo scartò nel 2017, anno dell’arrivo dell’enfant prodige del calcio francese.

Ikoné è un esterno mancino che gioca sulla destra del tridente: l’amicizia con Mbappè è rimasta però vista anche la comune età dei due (classe ’98) e nel frattempo Ikoné ha accresciuto il suo valore sia in campo che sul mercato: tant’è vero che Deschamps l’ha fatto esordire anche in Nazionale (qui anche a segno contro l’Albania)

(fiorentinanews.com)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ora bisognerà capire come si comporteranno a gennaio ma la loro posizione non sembra cambiata come le altissime richieste per il cartellino Il calciomercato si avvicina e ritornano attuale le voci sul futuro di Domenico Berardi. (CalcioToday.it)

Se il Sassuolo non dovesse cambiare idea su Berardi, la Fiorentina chiuderà con Ikonè" Berardi Sassuolo. La Fiorentina ha però già il piano B: si tratta di Ikonè del Lille con il qualche c'è già l'accordo, sia con il club che con il calciatore. (SpazioNapoli)

Non è un mistero il perché della sua presenza al Mapei Stadium, con la Viola che resta alla finestra in vista di gennaio Non tutti sono stati fermi però, con Joe Barone che è andato a Reggio Emilia per visionare dal vivo Mimmo Berardi durante la partita casalinga contro il Cagliari. (Fantacalcio.it)

Fiorentina, offerta ufficiale per Berardi: Sassuolo pronto a rifiutare, i Viola possono chiudere per Ikonè

D'altronde quello che serve sono proprio un esterno e una punta, già a gennaio Proprio nelle scorse ore tra l'altro si è parlato di un'offerta di circa 30 milioni per portare Berardi ad Italiano (fonte TMW), basteranno a convincere il Sassuolo eventualmente? (Firenze Viola)

Il club avrebbe anche già il sì del calciatore e tratta con il Sassuolo per chiudere subito il trasferimento già a gennaio. Perché Berardi ha già dato l’ok al trasferimento alla Fiorentina e la strada è in discesa verso questo senso (Stop and Goal)

Il club neroverde, però, ritiene troppo bassa questa offerta e per questo sembrerebbe intenzionato a rispedirla al mittente. In questa proposta c'è una deadline per la risposta che è fissata per metà di questa settimana. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr