Navalny perde l'appello e resta in carcere

Navalny perde l'appello e resta in carcere
Ticinonline ESTERI

Il giudice ha concesso al dissidente solo un piccolo sconto sul periodo da passare in carcere, ridotto da due anni e 8 mesi a due anni e 6 mesi.

"Non è assolutamente affar nostro", ha detto il portavoce di Putin rispondendo a una domanda sul futuro politico di Navalny

Il filmato promuoveva la riforma che ha cancellato il limite di due mandati presidenziali consecutivi per Putin, e Navalny ha chiamato "traditori" tutti quelli che vi hanno partecipato. (Ticinonline)

La notizia riportata su altre testate

Caso Navalny; tribunale Mosca conferma carcere per l'oppositore (Di sabato 20 febbraio 2021) Il tribunale di Mosca oggi ha deciso che Alexi Navalny, il dissidente arrestato il 17 gennaio scorso, dovrà restare in carcere per i prossimi due anni e mezzo concedendogli solo uno sconto di pena di . (Zazoom Blog)

Mosca ha subito bollato la sentenza di Strasburgo come “ingerenza senza precedenti” nella giustizia russa In aula oggi il giudice ha comunque lievemente ridotto la sentenza, ‘scontando’ le sei settimane trascorse da Navalny agli arresti domiciliari da dicembre 2014 a febbraio 2015. (L'agone)

Nessuna buona notizia per il dissidente russo Alexei Navalny dai tribunali di Mosca, che gli inferiscono un doppio colpo. Dai tribunali di Mosca doppio colpo per Navalny L'HuffPost Dai tribunali di Mosca doppio colpo per Navalny Respinto il ricorso contro la sua detenzione e condannato per diffamazione nei confronti di un veterano di guerra. (Zazoom Blog)

Navalny: Corte d'appello conferma pena detentiva. E lui cita Bibbia e Harry Potter

(immagini France Presse) Pochi giorni fa la Corte europea per i diritti umani aveva chiesto la scarcerazione di Navalny, sottolineando il pericolo di vita visto anche il tentativo di avvelenamento di cui era stato vittima lo scorso anno e per cui era stato ricoverato in Germania; Mosca ha tuttavia respinto la richiesta. (Il Sole 24 ORE)

Lo riporta l’agenzia Interfax “Questo – ha detto Peskov – non è assolutamente affar nostro, sapete che abbiamo una legislazione che regola la procedura per la partecipazione dei cittadini al processo elettorale, dà loro il diritto di eleggere e di essere eletti. (Icona News)

La Corte d'appello di Mosca ha confermato la condanna di primo grado di due anni e otto mesi di carcere inflitta ad Alexei Navalny, accusato di aver violato la libertà vigilata per un caso di frode risalente al 2014. (Quotidiano.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr