Ecco IONIQ 5, il salotto elettrico secondo Hyundai. In Italia in estate

Ecco IONIQ 5, il salotto elettrico secondo Hyundai. In Italia in estate
DMove.it ECONOMIA

In Italia, la IONIQ 5 si potrà ordinare in estate

Anche il divano posteriore può muoversi leggermente in avanti: in coppia la seduta di sinistra e centrale, e singolarmente quella di destra.

Un salotto personalizzabile con presa di corrente, e ovviamente mobile. Le parole chiave che riassumono l’abitabilità di IONIQ 5 ruotano tutte attorno alla personalizzazione degli spazi, al concetto di “salotto mobile” e all’identità eco-friendly della vettura. (DMove.it)

Su altre testate

La Ioniq 5 accumula energia anche dal tetto a pannelli solari. Il dato forte è che le batterie di Ioniq 5 si ricaricano fino a 800V e con 350 kW massimi accettati la ricarica presso colonnina ha tempi rapidissimi: 18 minuti. (Automoto.it)

Per la prima volta su una vettura Hyundai, Ioniq 5 presenta un Head-Up Display a Realtà Aumentata (AR HUD), che trasforma il parabrezza in uno schermo. Ioniq 5 è un concentrato di tecnologie anche dal punto di vista della’user experience digitale. (macitynet.it)

In questo modo, è possibile ottenere 100 km di autonomia in soli 5 minuti di ricarica. Ad alimentare la Hyundai Ioniq 5, due diversi livelli di batteria: 58 o 72,6 kWh. (Tom's Hardware Italia)

Ioniq 5: l’elettrica coreana sa di premium

E per la prima volta su una Hyundai, è disponibile un head-up display a realtà aumentata, che trasforma il parabrezza in uno schermo. (La Gazzetta dello Sport)

Ioniq con il crossover 5 offre anche la soluzione di un tetto a pannelli solari, la cui energia è d’aiuto per supportare la carica del pacco batterie Il prezzo di Ioniq 5 non è stato ancora diffuso. (Auto.it)

Ampie le opzioni per quanto riguarda il powertrain: ci sono due batterie fra cui scegliere, con capacità di 58 e 72,6 kWh Osservandola, risulta interessante l’integrazione delle luci nella carrozzeria, così come il trattamento riservato alla fiancata e la silhouette laterale. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr