Femmicidio a Fagnano Castello, il marito della donna uccisa a coltellate non risponde al magistrato

Femmicidio a Fagnano Castello, il marito della donna uccisa a coltellate non risponde al magistrato
LaC news24 INTERNO

Ieri un'altra donna era stata uccisa dall'ex marito nel bresciano.

Femminicidio Fagnano, rapporti della coppia deteriorati. Assistito dal suo legale di fiducia, William Quintieri, davanti al magistrato si è avvalso della facoltà di non rispondere.

L'uomo al culmine di una lite, avrebbe assassinato la moglie 42enne Sonia Lattari, tra le pareti della loro abbitazione di Fagnano Castello.

Ancora sporco di sangue e tornato in sé, l'uxoricida avrebbe chiesto aiuto, ma era ormai troppo tardi per salvare la vita della donna. (LaC news24)

Su altre fonti

Si chiamava Sonia Lattari, 43 anni ed è stata ammazzata durante una lite dal convivente Giuseppe Servidio, 52 anni, meccanico nella loro abitazione a Fagnano Castello, Cosenza. È stata uccisa con diverse coltellate all'addome nella casa dove viveva con il marito a Fagnano Castello, in provincia di Cosenza. (leggo.it)

È quanto si legge sulla pagina Facebook dell’amministrazione comunale di Fagnano – È stato trasferito dalla cella di sicurezza della caserma dei carabinieri di San Marco Argentano al carcere bruzio Giuseppe Servidio, 52 anni, l’uomo accusato di aver accoltellato la moglie Sonia Lattari, 42 anni, nella loro abitazione a Fagnano Castello (Quotidiano online)

L’uomo ha più volte inveito contro la Lattari cominciando poi a colpirla con un coltello.Secondo le prime sommarie informazioni sembra che Servidio abbia sferrato una decina di coltellate alla moglie. Giuseppe Servidio, 52 anni, prima ha ucciso la moglie colpendola ripetutamente con un coltello e poi ha infierito contro di lei, Sonia Lattari, 43 anni, dopo l’ennesimo litigio. (Iacchite.blog)

Femminicidio, ammazza la moglie a coltellate durante una lite a Cosenza: Silvia Lattari e Giuseppe Servidio avevano due figli

La vittima è Giuseppina Di Luca, 46 anni, madre di due figli grandi, uccisa dall’ex marito Paolo Vecchia, 52 anni, un mese dopo la separazione Non è chiaro se i due fossero presenti in casa al momento dell’omicidio. (Il Riformista)

La vittima è Sonia Lattari, di 42 anni, uccisa dal marito, Giuseppe Servidio, camionista di 52. I due figli della coppia, entrambi maggiorenni, non erano in casa nel momento del delitto (ilmessaggero.it)

Si chiamava Sonia Lattari, 43 anni ed è stata ammazzata durante una lite dal marito Giuseppe Servidio, 52 anni, meccanico nella loro abitazione a Fagnano Castello, Cosenza. La vittima è Sonia Lattari, di 42 anni, uccisa dal marito, Giuseppe Servidio, camionista di 52. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr