Il Fatto di domani. Vaccini, il Cnr sbugiarda le previsioni dei Migliori

Il Fatto di domani. Vaccini, il Cnr sbugiarda le previsioni dei Migliori
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Sul Fatto di domani vi daremo conto dell’orientamento italiano e della tormentata storia del vaccino AstraZeneca.

Sul giornale di domani vedremo gli effetti della crisi su un mercato del lavoro sempre più in ginocchio, specialmente per i lavoratori della cultura e dello spettacolo a cui non è arrivato nessun aiuto.

I dati Istat sono impietosi: quasi un milione di posti di lavoro persi, nonostante il blocco dei licenziamenti. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altri media

“Si partirà quando si avranno i vaccini”, ha precisato ancora, spiegando che saranno le Regioni a “smistare il traffico”, cioè a riceverli e darli alle singole aziende territoriali sanitarie che poi le daranno alle imprese. (LaPresse)

Gli esperti ritengono che il farmaco possa funzionare anche contro alcune varianti del Sars-Cov2. I primi a ricevere iniezioni del vaccino "dei marines" saranno volontari adulti: le prime somministrazioni verranno eseguite domani mattina al famoso istituto di ricerca militare ‘Walter Reed' di Silver Spring in Maryland. (Fanpage.it)

E non si tradurrà in norme vincolanti: presupporrà l'adesione volontaria dei datori di lavoro e dei lavoratori. (Rai News)

Vaccini in azienda al via: dipendenti vaccinati su base volontaria

Il canale aziendale sarà parallelo e non alternativo alla rete ordinaria e consentirà di andare più spediti nella campagna vaccinale Il ministro Orlando, e i rappresentanti di sindacati e imprese hanno siglato il Protocollo di aggiornamento delle misure anti-Covid negli ambienti di lavoro, che aggiorna i precedenti accordi su salute e sicurezza. (LaPresse)

Per favorire il regolare flusso di accesso alle vaccinazioni l’azienda sanitaria ricorda agli utenti di rispettare gli orari dell’appuntamento e di non arrivare con troppo anticipo. Compie un altro passo avanti la campagna vaccinale trentina, a tutela delle fasce più anziane della popolazione. (la VOCE del TRENTINO)

Se la vaccinazione verrà eseguita in orario di lavoro, prosegue il Protocollo, il tempo necessario "sarà equiparato a tutti gli effetti all’orario di lavoro". Bombardieri: "Con doppia firma assicurata sicurezza e coerenza". (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr