Un cubano prende in ostaggio una suora e spara ai poliziotti

Un cubano, armato di coltello e machete, ha creato il panico nella Casa Rifugio di Nettuno dopo aver preso come ostaggio una suora. L'uomo è entrato nell'istituto sbraitando per riavere con sé la sua figlia e la sua ex moglie, la quale in passato l ... Fonte: il Giornale il Giornale
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....