Alfa Romeo Alfetta GTV - Scheda tecnica e specifiche - Quartamarcia

Quartamarcia SPORT

Le differenze principali rispetto alla versione iniziale riguardano proprio il propulsore.

A quattro anni dal lancio del modello, nel 1972, Alfa Romeo amplia la gamma della Alfetta GT.

Nella carrozzeria e negli interni, infatti, cambiano solo alcuni dettagli, mentre le linee disegnate da Giugiaro rimangono sostanzialmente invariate.

Posteriore: assale De Dion, molle elicoidali, parallelogramma di Watt, barra stabilizzatrice, ammortizzatori idraulici

Siamo nel 1976 quando viene lanciata la nuova Alfetta GTV, che sotto il cofano monta un motore di due litri. (Quartamarcia)

Se ne è parlato anche su altri media

Sull’Alfa Romeo sarà installata la nuova versione della power unit Ferrari, che dovrebbe garantire più cavalli rispetto all’imbarazzante 2020 Non sono previste. di Leo Turrini. Venerdì la Ferrari presenta on line la nuova squadra, il team che sarà al servizio di Carletto Leclerc e di Carlitos Sainz. (Quotidiano.net)

La nuova Alfa Romeo si chiama C41 e porta la firma di Luca Furbatto. Mantenuta la sponsorizzazione Alfa Romeo, che offre il proprio marchio al nome della squadra svizzera, sarà fondamentale un cambio di passo per uscire dal pantano in cui ci si è cacciati. (Il Messaggero - Motori)

Fatta questa premessa, vedere la nuova Alfa Romeo F.1, siglata C41, coi colori rosso e bianco (guarda caso anche questi i colori della bandiera polacca) fa capire come i legami ci siano e siano anche molto forti al di là della mera presenza in F. (Automoto.it)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. (MotoriNoLimits)

Polvere, strada principale del villaggio. Sguardi fissi sull’avversario, tipici di chi si è già trovato in quella situazione (Motorsport.com Svizzera)

Foto. Alfa Romeo C41, le principali novità. L’Alfa Romeo ha deciso di investire i due gettoni a disposizione per lo sviluppo della monoposto sull’anteriore Sono le due principali differenze rispetto alla scorsa stagione che caratterizzano l’Alfa Romeo C41 presentata in Polonia, in omaggio al terzo pilota Robert Kubica e allo sponsor Orlen. (AutoMotoriNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr