Roma, tensione prima della Sampdoria: Fonseca a rischio esonero

Sampdoria News 24 SPORT

Sarebbe previsto per oggi un incontro a Trigoria per sciogliere le riserve e mettere nel mirino il match del Ferraris

Secondo quanto riporta calciomercato.com, il patron giallorosso Friedkin non avrebbe gradito la debacle europea e starebbe pensando all’esonero immediato di Paulo Fonseca.

La Roma si avvicina alla sfida di campionato contro la Sampdoria in una condizione fisica e mentale non ottimale e con alcuni nodi sciogliere. (Sampdoria News 24)

Se ne è parlato anche su altri media

Sulla trequarti Carles Perez e Mkhitaryan alle spalle di Mayoral, che si riprende il centro dell'attacco nella consueta staffetta con Dzeko Dopo la clamorosa delusione in Europa League contro il Manchester United, la Roma si rituffa in un campionato che ormai ha perso quasi ogni significato. (ForzaRoma.info)

La partita di ritorno si terrà nello stadio Olimpico di Roma il prossimo 6 maggio. Manchester United 6 De Gea. Subisce due gol senza responsabilità. 6 Pellegrini. C’è molto di suo nei due gol: trasforma il rigore, consegna l’assist a Dzeko (Corriere della Sera)

La figuraccia all’Old Trafford ha fatto infuriare i Friedkin, che hanno tuonato contro i dirigenti di Trigoria, pronti a chiedere la testa del tecnico portoghese anche subito. Il sesto gol del Manchester United chiude di fatto la storia di Paulo Fonseca sulla panchina della Roma (LAROMA24)

Il club giallorosso ha smentito la notizia di un possibile addio prima del termine della stagione al tecnico. Dopo la sconfitta roboante contro il Manchester United, la notizia di un possibile esonero anticipato di Fonseca dalla Roma prima del termine della stagione. (Siamo la Roma)

Anche a un tecnico che non sopporto, non chiederei mai ‘vai via a fine anno’?» Devo dire che mi è dispiaciuto un casino per tutti i giocatori, sappiamo cosa significa fare queste partite. (Calcio News 24)

Roma, a giugno previsti tanti cambiamenti: anche Dzeko può salutare. In estate la Roma dovrebbe operare una vera e propria rivoluzione, non solo per quanto riguarda la panchina. Peccato perchè stava giocando veramente bene, stava mettendo in difficoltà il Manchester United e poi è finita come è finita”. (RomaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr