Dai viaggi all'abbigliamento: così il Covid ha fatto tornare i consumi indietro di vent'anni

Dai viaggi all'abbigliamento: così il Covid ha fatto tornare i consumi indietro di vent'anni
Sputnik Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Escludendola, infatti, si ha l’idea della contrazione reale dei consumi degli italiani, che è stata del 12,2 per cento.

https://it.sputniknews.com/20210609/dai-viaggi-allabbigliamento-cosi-il-covid-ha-fatto-tornare-i-consumi-indietro-di-ventanni--11664679.html. Dai viaggi all'abbigliamento: così il Covid ha fatto tornare i consumi indietro di vent'anni. Dai viaggi all'abbigliamento: così il Covid ha fatto tornare i consumi indietro di vent'anni. (Sputnik Italia)

La notizia riportata su altri media

Inoltre, stanno creando gruppi di esperti con Unione Europea, Gran Bretagna, Canada e Messico per determinare la strada migliore per una ripartenza dei viaggi dopo 15 mesi di restrizioni per il Covid. (Travelnostop.com)

La nuova classificazione, pubblicata sul sito ufficiale dei Cdc, include 61 nazioni – tra cui il nostro Paese, la Francia, la Turchia, la Spagna, la Russia e l’Ungheria – passate dal ‘livello 4’, il più alto per l’allerta Covid-19 e che invita a non compiere viaggi, al ‘livello 3’, che consiglia viaggi a chi è completamente vaccinato. (EOS Sistemi avanzati scrl)

“Sapere che il piano pandemico del 2006 fosse un work in progress è un’ulteriore aggravante rispetto alle responsabilità sulla gestione pandemica fallimentare e un’ulteriore aggravante rispetto alle conseguenze letali che abbiamo avuto in Italia”, ha asserito il legale Consuelo Locati (Il Sussidiario.net)

Usa allentano raccomandazioni viaggi per 110 Paesi tra cui Italia Da Reuters

Il governo italiano intende aggiornare il piano su base regolare, a mano a mano che i piani regionali sono completati». Ma nessuno di loro, secondo i legali bergamaschi, trasforma il “work in progress” del piano pandemico in un vero sistema di difesa. (L'Espresso)

Usa allentano restrizioni per 110 paesi: c'è anche l'Italia. Condividi. Gli Stati Uniti hanno allentato le raccomandazioni sui viaggi verso oltre 110 Paesi, tra cui l'Italia. (Rai News)

Tra i Paesi classificati come i meno rischiosi per il Covid rientrano Singapore, Israele, Corea del Sud, Islanda, Belize e Albania. /Tami Chappell. WASHINGTON (Reuters) - I Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) degli Stati Uniti hanno allentato le raccomandazioni sui viaggi che riguardano oltre 110 Paesi e territori, tra cui il Giappone in vista delle Olimpiadi e l'Italia. (Investing.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr