Ungheria, Orban lancia il referendum sulla legge LGBTQ

Ungheria, Orban lancia il referendum sulla legge LGBTQ
Ticinonews.ch ESTERI

Sulla scia delle tensioni causate dallo stesso testo di legge, Bruxelles aveva temporaneamente congelato i 7 miliardi destinati alla ripresa ungherese, a causa della mancanza di garanzie sulla possibilità di abusi nell’utilizzo del fondo

Sulla legge, che secondo Bruxelles discrimina la comunità Lgbtq, la Commissione europea ha di recente avviato una procedura di infrazione, che lascia a Budapest due mesi per dare una risposta. (Ticinonews.ch)

Se ne è parlato anche su altri media

La nuova legge ungherese vieta o limita l'accesso a contenuti che promuovono o ritraggono il cambiamento di sesso o l'omosessualità Dice Tim McPhie, portavoce della Commissione europea: "La Commissione non contesta i diritti dei bambini. (Euronews Italiano)

Secondo le modifiche costituzionali adottate nel 2011, oltre la metà degli elettori devono partecipare a un referendum perché abbia ricadute legali Per Budapest la legge vuole tutelare i minori, ma secondo i suoi detrattori confonde pedofilia con omosessualità e stigmatizza la comunita’ Lgbtq. (L'agone)

Dice Tim McPhie, portavoce della Commissione europea: "La Commissione non contesta i diritti dei bambini. GERGELY BESENYEI/AFP. La Commissione Europea non vuole andare contro l'Ungheria che organizza un referendum sulla legge che vieta di mostrare contenuti LGBT ai bambini. (Notizie - MSN Italia)

Ungheria, Orban indice un referendum sulla legge anti-LGBTQ

E il sindaco di Budapest, Gergely Karacsony, principale avversario di Orban, ha annunciato a sua volta una serie di referendum contro alcuni provvedimenti del governo I cinque quesiti del referendum Non c’è ancora una data per il referendum, ma secondo la stampa locale saranno cinque i quesiti che gli elettori troveranno sulla scheda. (AdHoc News)

Orban sta cercando di mettere a tacere la comunità LGBTIQ perché il movimento per l’uguaglianza costituisce la più grande minaccia al suo governo autoritario. Sei d’accordo che i bambini partecipino ad attività scolastiche sugli orientamenti sessuali senza il consenso dei genitori? (Gayburg)

Alla fine dovrà passare al vaglio di un referendum la discussa legge anti-pedofilia, che in Ungheria vieta, testualmente, la promozione dell'omosessualità ai minori. E, a scanso di equivoci, non hanno alcuna connessione logica con la legge omofoba che è stata approvata di recente'' (Euronews Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr