Report Iss: «Nelle intensive il tasso di ricovero dei non vaccinati è 26,7 casi su 100mila. Lo 0,9 per chi ha

Report Iss: «Nelle intensive il tasso di ricovero dei non vaccinati è 26,7 casi su 100mila. Lo 0,9 per chi ha
leggo.it SALUTE

È in aumento la percentuale di casi Covid tra gli operatori sanitari rispetto al resto della popolazione.

Il tasso di ricovero in terapia intensiva per i non vaccinati è 26,7 ogni 100mila, mentre per chi ha completato il ciclo vaccinato con la dose booster si ferma allo 0,9.

Nell'ultima settimana, si legge nel Report, rimane invece stabile la percentuale dei casi segnalati nella popolazione di età scolare (20%)

Lo evidenzia il Report esteso dell'Istituto superiore di sanità (Iss), che integra il monitoraggio settimanale sul Covid. (leggo.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

C’è tutto il peso dei non vaccinati sugli ospedali italiani nel rapporto di ieri dell’Istituto superiore di sanità (Iss). Al gruppo dei non immunizzati però appartengono 7 milioni di italiani, al secondo 53: la sproporzione è di sette volte e mezzo (La Repubblica)

In merito all'impatto della vaccinazione nel prevenire nuove infezioni, ricoveri e decessi, l'Iss ricorda che «l'efficacia del vaccino (riduzione del rischio rispetto ai non vaccinati) nel prevenire la diagnosi di infezione SARS-CoV-2 è pari a 71% entro 90 giorni dal completamento del ciclo vaccinale, 57% tra i 91 e 120 giorni, e 34% oltre 120 giorni dal completamento del ciclo vaccinale». (Il Messaggero)

Viene utilizzata la definizione di caso di Covid-19 riportata nella circolare del Ministero della Salute n.705 dell’8 gennaio 2021. I dati individuali raccolti dall’ISS rilevano un aumento rapido e generalizzato del numero di nuovi casi di infezione. (Il Reggino)

Terapie intensive: i No Vax rischiano 38 volte di più di chi ha il booster

Quanto al tasso di ricoverati per Covid in terapia intensiva è pari a 26,7 ogni 100mila per i non vaccinati e a 0,7 ogni 100mila per i vaccinati con ciclo completo più dose aggiuntiva/booster: 38 volte superiore: è uno dei dati che emerge dal report esteso dell'Iss Cosa dicono gli ultimi dati? (Adnkronos)

La condizione per un'adesione di massa e convinta alle regole e' anche la semplicità". Lo scrive in una lettera al Corriere della Sera il governatore del Lazio Nicola Zingaretti. (Sky Tg24 )

La percentuale di tamponi positivi rispetto a quelli effettuati (1.217.830) è del 14,81 per cento, la più bassa del 4 gennaio. E il tasso dei decessi per le persone non vaccinate è pari a 42,4 ogni 100mila e quello dei vaccinati con ciclo completo e dose booster è 1,4. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr