Vaccini 'flessibili': al via in Toscana la possibilità di modificare la data della somministrazione

Vaccini 'flessibili': al via in Toscana la possibilità di modificare la data della somministrazione
FirenzeToday SALUTE

E così, sul portale della prenotazione vaccinale della Regione Toscana sarà aggiunto a breve un 'bottone' che consentirà proprio di modificale la data della prima dose.

La data tuttavia si potrà spostare solo in avanti.

Il richiamo in Toscana, per i vaccini a Rna messaggero come Pfizer è stata fissato dopo 42 giorni, il tempo massimo previsto dalle case farmaceutiche.

Inoltre non sarà possibile modificare il giorno del richiamo

La nuova opzione per l'eventuale spostamento della data della prima dose del vaccino, sarà disponibile da domani 11 giugno. (FirenzeToday)

Su altre fonti

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati Un’indiscrezione del New York Times, secondo cui verranno acquistate e distribuite 200 milioni di dosi quest’anno e 300 milioni l’anno prossimo. (ilmattino.it)

"Ad oggi ci sono 6 casi su un milione di dosi somministrate, numeri irrisori. Secondo l'esperto, "anche i dati di Ema dimostrano ancora che il rischio/beneficio è a favore della vaccinazione. (Fanpage.it)

Il secondo rapporto di analisi congiunta dei dati dell'anagrafe nazionale vaccini e della sorveglianza integrata COVID-19 (Istituto Superiore di Sanità e Ministero della Salute) si riferisce a circa 14 milioni di persone vaccinate con almeno una dose di qualunque vaccino, quasi un quarto della popolazione italiana. (Focus)

La Lombardia è arrivata a quota 7 milioni di vaccini covid

Con questa nuova modalità aggiuntiva sarà possibile prenotare (solo per il giorno successivo) tutti i posti disponibili, che si sono liberati per cancellazioni o per mancata prenotazione. Dopo il successo registrato ieri con le prenotazioni last minute riservate alle serate di giovedì 10 e venerdì 11 giugno, andate esaurite tutte nel pomeriggio, Ausl Romagna ha deciso di estendere questa modalità, a partire da domani pomeriggio alle 15, per tutti i giorni a seguire. (RiminiToday)

Manca ormai solo l’ultimo tassello: la vaccinazione dei ragazzi fra i 12 e i 15 anni (circa 100mila in Toscana). "Abbiamo registrato 16mila iscrizioni nei primissimi minuti di apertura – spiega Andrea Balardinelli, responsabile sanità digitale e innovazione della Regione Toscana – in tempi molto più rapidi del solito. (LA NAZIONE)

Si tratta di far comunicare tra loro le anagrafi vaccinali delle regioni, la nostra è già informatizzata e pronta" "Oggi abbiamo superato i 7 milioni di vaccinazioni somministrate e il 73,8% (pari a 6.650.000) dei 9.013.000 di lombardi 'vaccinabili' ha già ricevuto o prenotato la prima dose". (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr