Nelle infezioni virali come il Covid gli antibiotici non devono essere utilizzati, salvo in alcuni casi molto selezionati.

Nelle infezioni virali come il Covid gli antibiotici non devono essere utilizzati, salvo in alcuni casi molto selezionati.
Retesei SALUTE

Ma sia per le cure a casa che in alcuni ospedali, gli antibiotici vengono comunque utilizzati per contrastare eventuali infezioni batteriche associate o che possono subentrare nei pazienti Covid.

Nelle infezioni virali come il Covid gli antibiotici non devono essere utilizzati, salvo in alcuni casi molto selezionati.

Basta usare l’azitromicina e gli altri antibiotici nel covid

L’uso di antibiotici contro il Covid non rientra nei protocolli né nelle raccomandazioni ufficiali, poichè si tratta di farmaci che combattono i batteri e non i virus. (Retesei)

Ne parlano anche altri giornali

La versione originale del farmaco a base di azitromicina manca da giorni nelle farmacie del Paese, "ma al momento l'equivalente è ancora disponibile. Servirà verificare se basterà a soddisfare la richiesta, considerando che il brand copre il 50% dell'intero mercato. (Today.it)

Ed ha infatti richiamato chi lo prescrive e i cittadini a usare il farmaco solo dove è indicato. Sempre secondo quanto riportato da Ansa infatti l’uso di antibiotici contro il Covid-19 non solo non rientra nei protocolli ma nemmeno nelle raccomandazioni ufficiali. (Informa-press)

«Lo Zitromax, sia compresse adulti che sciroppo bambini è mancante e carente», conferma Andrea Cicconetti, presidente di Federfarma Roma. Più a Sud, in Campania, si soffre la carenza dello Zitromax ma non del generico (Corriere Adriatico)

Antibiotico Zitromax: non va usato contro il Covid - Napoli ZON

Lo comunica Pfizer. Il medicinale tornerà disponibile alla fine del mese di febbraio” precisa Pfizer, sottolineando di aver “già provveduto a comunicare all’Aifa, in data 3 gennaio 2022 e 12 novembre 2021, rispettivamente, l’indisponibilità della formulazione in compresse da 500mg e della polvere per sospensione orale da 200mg/5ml”. (Padova News)

covid Aifa antibiotico. A seguito delle notizie riguardanti la penuria di Azitromicina sugli scaffali delle farmacie, è arrivato il parere di Aifa, che ha spiegato come, allo stato attuale, nessun antibiotico è stato approvato, né raccomandato per trattare il covid-19. (Yahoo Finanza)

Esistono evidenze chiare e inequivocabili per non utilizzare più in alcun modo azitromicina o altri antibiotici nel trattamento del Covid, come chiaramente indicato da tutte le linee-guida internazionali per il trattamento dell’infezione da SarS-CoV2. (Napoli.zon)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr