Samsung Galaxy SmartTag Plus ufficiali: tracking oggetti in realtà aumentata

Samsung Galaxy SmartTag Plus ufficiali: tracking oggetti in realtà aumentata
HDblog SCIENZA E TECNOLOGIA

Le differenze tra questo modello e quello base sono piuttosto profonde: non è solo più grosso, ma impiega una tecnologia radio che si chiama UWB (Ultra-Wideband) e offre una precisione di tracking semplicemente impossibile da ottenere con il solo Bluetooth 5.0.

I Samsung Galaxy SmartTag+ sono ufficiali: il colosso sudcoreano ha presentato la "versione deluxe", diciamo così, degli accessori per rintracciare oggetti usciti in contemporanea con i Galaxy S21. (HDblog)

La notizia riportata su altri media

Le motivazioni con cui Samsung decide quando allungare la distanza tra una patch e l’altra non sono mai stati dichiarati ufficialmente, è però ragionevole pensare che sia un mix tra la diffusione di un modello e l’esposizione a vulnerabilità note. (Androidworld)

Osservando i render, il primo dettaglio che si nota è il modulo fotografico posteriore, caratterizzato dalla presenza di tre sensori e in tinta con il resto della scocca. Samsung Galaxy S21 FE si mostra per la prima volta in una serie di render pubblicati da Steve Hemmerstoffer, meglio conosciuto agli appassionati di tecnologia come OnLeaks. (HelpMeTech)

Samsung Galaxy SmartTag+ sarà disponibile a partire dalla prossima settimana, ma al momento Samsung non ne ha comunicato il prezzo di vendita Per sfruttare al meglio le potenzialità del nuovo tag dovrete possedere uno smartphone di ultima generazione, come Samsung Galaxy S21+ o Samsung Galaxy S21 Ultra, che dispongono della tecnologia UWB necessaria al tracciamento ad alta precisione. (TuttoTech.net)

Samsung Galaxy S22 avrà lenti OLYMPUS? (RUMOR)

Ad esempio, acquistando o noleggiando un Samsung Galaxy S21 5G, un Samsung Galaxy S21+ 5G o un Samsung Galaxy S21 Ultra 5G, il cliente può ottenere fino a 525 euro di rimborso, a seconda della quotazione del proprio usato. (TuttoAndroid.net)

Vedremo il risultato del lavoro delle due aziende con la serie Galaxy S22. Secondo quanto si apprende, Samsung, invece, ha sempre fatto affidamento sulle proprie forze, ma le cose potrebbero cambiare presto. (Telefonino.net)

Pronti a provare iTest? Samsung ha lanciato un nuovo sito chiamato iTest che consente agli utenti iPhone di avere un piccolo assaggio dell’esperienza Android sui propri dispositivi. (iPhone Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr