Covid, ricoveri su e corsa alle terze dosi: le due facce della quarta ondata

Covid, ricoveri su e corsa alle terze dosi: le due facce della quarta ondata
Corriere della Sera INTERNO

Sappiamo poi che il senso di responsabilità di Aiop è forte e di fronte a una ulteriore impennata altri posti potrebbero venire fuori».

I pazienti hanno caratteristiche diverse fra loro, per fortuna non c’è più quel livello di gravità, nei pazienti vaccinati, e comunque la quota di gravi è limitata ormai soltanto ai non vaccinati».

Va segnalato che ieri ci sono stati altri 5 decessi per il Covid, tra cui una donna di 91 anni a Bologna

Le terze dosi Ieri è stato il giorno della partenza anche nella nostra regione delle prenotazioni per le terze dosi per chi ha tra i 40 e i 59 anni. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

A seguito delle ultime disposizioni nazionali e regionali, la fascia di popolazione che può effettuare la vaccinazione contro il Covid-19 con terza dose, è ampliata anche a coloro che, nati nel 1981 e anni precedenti, hanno ricevuto la somministrazione della seconda dose almeno 5 mesi (150 giorni) fa. (Telestense)

“Oltre alla rete degli hub e dei centri vaccinali – conclude la Nota – i cittadini over 40 che abbiano superato l’intervallo dei 5 mesi potranno effettuare la dose di richiamo (booster) presso le farmacie territoriali aderenti“. (BergamoNews)

Intanto sul fronte scolastico sale a 30 il numero delle classi in isolamento in Umbria. Ad aumentare anche il dato della classi in attenzione: se ne contano 69 contro le 43 del 19 novembre (Rgunotizie.it)

Terza dose di vaccino anti Covid a 5 mesi, da stasera la Regione avvia le prenotazioni

Per sollecitare l’adesione, la Regione Piemonte manderà un sms di promemoria, ricordando l’avvicinamento della data e la possibilità di prenotazione. La Regione: «La prenotazione può essere effettuata a partire dal 15° giorno che precede la scadenza esatta dei 150 giorni. (La Stampa)

Nell’Unione si pensa ad un green pass valido 9 mesi (come probabilmente in Italia), novità sui viaggi da un Paese all’altro potrebbero arrivare nelle prossime ore Di terza dose per chi ha più di 18 anni, da lunedì. (La Repubblica)

Le agende dei Centri Vaccinali sono state ulteriormente ampliate per accogliere le richieste dei circa 2.000.000 di cittadini che attualmente hanno già superato l’intervallo minimo dei 5 mesi dalla conclusione del ciclo primario. (EspansioneTv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr