NBA, Nikola Jokic commenta la vittoria del titolo MVP

NBA, Nikola Jokic commenta la vittoria del titolo MVP
NbaReligion SPORT

Dopo essere stato scelto alla numero 41 nel Draft 2014, Nikola Jokic ha sorpreso tutti diventando l’MVP della NBA per la stagione 2020-2021.

Ma poi i Denver Nuggets mi hanno scelto, ed è stata un’opportunità per me di diventare un giocatore NBA.” “È un grande risultato.

Anche quando la stagione era finita, ero concentrato sulla serie contro Portland, quindi il mio focus non era sull’MVP.

Sono qui da sei anni e Jokic rappresenta sicuramente la crescita della squadra, insieme alla sua. (NbaReligion)

Se ne è parlato anche su altre testate

Denver Nuggets star Nikola Jokic has won the 2020-21 NBA MVP award, sources tell @TheAthletic @Stadium. pic.twitter.com/qqWr6aG9BN — Marc Stein (@TheSteinLine) June 8, 2021. Leggi Anche. NBA, Mike Conley non scenderà in campo in Gara 1. (NbaReligion)

Nikola Jokic è stato scelto al Draft NBA 2014 con la scelta #41: è diventato il giocatore ad essere stato selezionato al Draft NBA con la scelta più bassa ad ottenere il titolo di MVP della stagione. Nikola Jokic è stato nominato MVP della stagione 2020/21. (Pianetabasket.com)

“Credo che solo quando tornerò a casa mi accorgerò di cosa significa per loro - racconta -. Il centro di Denver miglior giocatore della regular season davanti a Embiid e Curry. (La Gazzetta dello Sport)

Nikola Jokic: Il titolo di mvp? Ad essere onesti da piccolo non pensavo neanche di giocare in NBA

Sarebbe così spalmata:. 2023-24: $42.6M. 2024-25: $44.9M. 2025-26: $48.2M. 2026-27: $51.5M. 2027-28: $54.8M. Jokic non potrà però firmare l’estensione fino all’estate 2022 o a quella 2023 perché in questa non ha ancora maturato l’esperienza minima di sette anni nella Lega. (Basketinside)

La portata storica dell’impresa di Jokic è intuibile anche solo guardando a questi semplici numeri, che visti oggi appaiono assurdi. L’unica certezza è che non si vogliono affrettare i tempi, ragion per cui il centro serbo viene lasciato per un’altra stagione in patria. (L'Ultimo Uomo)

Volevo giocare in alcuni grandi club in Serbia e farmi strada. Il mio obiettivo quando ho iniziato a giocare a basket in Serbia era quello di giocare in EuroLeague, era il campionato più vicino al mio paese. (Sportando)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr