«Pericolo colpi di calore: bisogna sospendere i lavori nel pomeriggio»

La Voce Apuana La Voce Apuana (Interno)

Al raggiungimento di queste condizioni, scientificamente dimostrate e pericolose per la salute, oltre alle pause programmate al riparo ad ogni ora nella mattinata, possa essere chiaro che bisogna sospendere i lavori nel pomeriggio.

Sono ancora troppo poche le aziende sensibili al problema e ancora molte quelle in cui un fastidio quando poniamo la questione.

La pandemia ancora in corso ci insegna che la salute e la sicurezza devono venire sempre prima. (La Voce Apuana)

Se ne è parlato anche su altri media

Venti: deboli o localmente moderati a regime di brezza con componente Sud-occidentale. Temperature: minime in rialzo, massime stazionarie o in leggero calo ma con elevata umidità e disagio per l'afa. (La Voce Apuana)

Detto questo, mai e poi mai si deve arrivare all’esasperazione dei toni augurando la morte a chi opera al monte perché ritenuto responsabile di quanto lì avviene, perché si sta parlando di qualcuno che lavora per portare a casa uno stipendio, di lavoratori, di persone. (La Voce Apuana)

E’stato un errore posticipare i saldi di un mese dopo un periodo difficile. "E’una stagione diversa, molto diversa dalle altre", spiega volto conosciuto dell’atelier della moda Bianchini in piazza Bertagnini : "Speriamo che con i saldi ci possa essere una ripresa. (LA NAZIONE)

Altro tema della discussione, che dai social si è spostata sui giornali, la chiusura della strada provinciale di Antona nel tratto che dall'Orto Botanico conduce verso il Passo del Vestito, frutto, secondo Ravagli, di scelte politiche sbagliate. (La Voce Apuana)

Crescono i casi in Toscana ma nessun decesso. MASSA CARRARA — In provincia di Massa Carrara il Covid-19 fa la sua ricomparsa dopo che per undici giorni il bollettino giornaliero della Regione Toscana non aveva segnalato ulteriori avanzamenti del contagio nell'area. (Qui News Massa Carrara)

Il ponte di Genova alla vigilia dell'inaugurazione: il video dal drone. Si tratta di un uomo di 81 anni positivo al SarsCov2. Nessun nuovo caso in provincia di Massa a fronte dei 6 nuovi positivi toscani. (Qui News Massa Carrara)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr