Firenze, tassista prende a calci e schiaffi una turista americana – Il video

Firenze, tassista prende a calci e schiaffi una turista americana – Il video
Open INTERNO

La Socota ha condannato «senza riserve» il tassista, aprendo un procedimento disciplinare per accertare quanto accaduto

Nella serata di ieri a Firenze un tassista della Socota (società cooperativa tassisti) ha aggredito una turista americana dopo una discussione sul prezzo della corsa, giudicato eccessivo dalla ragazza.

La ragazza ha detto che la lite sarebbe partita già quando i due erano dentro il veicolo, con il tassista che avrebbe spaccato il divisore anti-Covid per poi sputarle sul viso. (Open)

Ne parlano anche altri media

La cooperativa di tassisti 4242 Socota ha annunciato di aver avviato un procedimenti disciplinare verso un proprio associato. taxi, Ati taxi, Usb Taxi Fast Confsal Tpnl, Confail Taxi e Associazione Tutela Legale Taxi (Gazzetta del Sud)

Una «reazione» che è stata comunque violentissima e improvvisa come emerge dal video girato da un passante. Il racconto che il tassista ha comunque fatto mettere nero su bianco parte dagli attimi precedenti al video. (Corriere Fiorentino)

Sulla vicenda è intervenuta la cooperativa di tassisti 4242 Socota annunciando di aver avviato un procedimento disciplinare verso il tassista, suo associato. Secondo quanto reso noto in un comunicato, il tassista è accusato di aver aggredito una sua cliente, ieri mattina a Firenze in via Tornabuoni. (Ansa)

Firenze, tassista picchia una cliente: calci e pugni davanti ai passanti. VIDEO

"Il video – spiega la pianista – è stato fatto da persone che hanno ripreso solo l’atto finale della violenza Giulia, compositrice e pianista amatissima, forte del suo tesoro di followers, ha dimostrato che i social, se usati per il giusto fine, possono diventare ‘sociali’. (LA NAZIONE)

Al momento nessuna denuncia. Tuttavia la turista non avrebbe manifestato l'intenzione di voler procedere con una denuncia nei confronti del tassista Firenze, tassista prende a calci e schiaffi una turista, licenza sospesa. (Fanpage.it)

Questa non è Firenze”. Un tassista di Firenze ha aggredito una cliente, una donna originaria del Nord America, in centro città, nella notte del 13 gennaio. Il sindaco della città Nardella: “Aggressione inaudita e deprecabile, mi aspetto pena esemplare. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr