Juve, Allegri dimentica il corto muso: “Perdere per pochi secondi fa male”

Juve, Allegri dimentica il corto muso: “Perdere per pochi secondi fa male”
Tutto Napoli SPORT

A Mediaset parla Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, dopo la sconfitta al 120' in Supercoppa contro l'Inter.

L'Inter è la squadra ora più forte del campionato, potevamo evitare il rigore e fare gol nei primi 10 minuti.

"Sembra il calcio lo abbia inventato il diavolo, abbiamo commesso questa ingenuità.

Questa sconfitta così brucia, perdere a 5 secondi dalla fine fa male, deve farci entrare dentro rabbia per campionato, Coppa Italia e Champions"

(Tutto Napoli)

Su altri giornali

Dopo la partita era ovviamente deluso Allegri, che ha perso la quarta finale di Supercoppa Italiana con la Juventus. Il gol al 120′ di Sanchez ha permesso all’Inter di battere 2-1 la Juventus: “Perdere in questo modo fa rabbia”. (Sport Fanpage)

Ci da consapevolezza, forse c’è più dispiacere per partite così e per gli errori fatti con le piccole nel girone d’andata. Abbiamo giocato una grande partita contro una squadra molto forte come l’Inter. (Inter-News)

Ho quattro attaccanti fortissimi, oggi anche Vidal ci ha dato una grande mano, Dimarco è stato determinante per il gol. Anche Gagliardini con la Lazio è stato il migliore, ma stasera non ha giocato nemmeno un minuto. (InterLive.it)

Inzaghi: “Per l’Inter era passato troppo tempo”. Poi ‘replica’ a Sanchez

“In questo momento ho tutti gli attaccanti in grande condizione, di volta in vota posso scegliere Milano, 13 gen. (LaPresse)

E' il momento di spendere parole per i D'Ambrosio e i Ranocchia che spingono la squadra tutta la settimana. E' un bellissimo, gruppo e questa è una vittoria di squadra. (fcinter1908)

Gagliardini contro la Lazio è stato tra i migliori e oggi non ha giocato nemmeno un minuto, di volta in volta devo fare delle scelte e ora ho quattro attaccanti in grande condizione”. (Virgilio Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr