Strade Bianche 2020, furto nella notte: spariscono le biciclette delle ragazze della Trek-Segafredo

SpazioCiclismo SpazioCiclismo (Sport)

Le ragazze della Trek-Segafredo prenderanno comunque il via della Strade Bianche, utilizzando biciclette di riserva.

La formazione italo-statunitense ha fatto sapere che nella notte appena trascorsa ignoti hanno rubato le biciclette con cui la squadra femminile avrebbe dovuto affrontare la corsa, la prima World Tour dopo la ripresa agonistica.

Secondo quanto riportato proprio dai canali della squadra di Elisa Longo Borghini e Lizzie Deignan i ladri sarebbero entrati nel camion dove erano depositate le bici attraverso il tetto del mezzo e avrebbero così portato via le biciclette. (SpazioCiclismo)

La notizia riportata su altri media

Dopo cinque mesi di stop riparte il grande ciclismo e scatta l'edizione 2020 del circuito femminile UCI Women World Tour. I malintenzionati hanno bucato il tetto del camion officina e hanno portato via le bici che per la prima volta sarebbero state usate in gara dalle ragazze dirette da Giorgia Bronzini causando un danno di 100.000 euro. (TUTTOBICIWEB.it)

A dare l'allarme questa mattina i tecnici del team.Immediato l'intervento dei Carabinieri che ipotizzano un furto su commissione e che stanno indagando attraverso la visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza situate nei paraggi ed altri rilievi scientifici. (SienaFree.it)

@vincenzonibali crashed with around 70kms to go and @giuliocicco1 had a puncture, taking both our top 2 riders out of this small front group. Il siciliano, capitano della Trek-Segafredo, si è presentato al via della Strade Bianche 2020, ma sullo sterrato toscano non è riuscito a dire la sua, essendo costretto al ritiro dopo un centinaio di chilometri. (OA Sport)

Un altro che già in passato ha dimostrato di farsi valere alla Strade Bianche, è Diego Rosa (Arkéa Samsic), che potrebbe tentare qualche bell’attacco per innervosire il gruppo; medesimo discorso per Fabio Felline (Astana Pro Team). (OA Sport)

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi". (InBici)

I topini si sono infilati nottetempo nel camion-officina forzando il tetto, e sono così riusciti a portar via i preziosi mezzi di Elisa Longo Borghini e compagne. (Cicloweb.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr