Covid, FdI: "Governo corregga subito testo su super green pass"

Covid, FdI: Governo corregga subito testo su super green pass
Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente SALUTE

Questo significa che se la bozza circolata nella giornata di ieri tra gli addetti ai lavori dovesse essere confermata e pubblicata in Gazzetta Ufficiale, ciò comporterebbe che chi oggi alloggia in una struttura ricettiva domani dovrebbe essere allontanato se non in possesso almeno di un green pass ‘base’, ovvero ottenuto anche sulla base di un semplice tampone negativo”.

Lo dichiarano Riccardo Zucconi, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo in commissione Attività produttive, commercio e turismo e Gianluca Caramanna, Responsabile nazionale del Dipartimento turismo FdI. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Ne parlano anche altri giornali

GREEN PASS BASE Per il resto, il green pass base sarà obbligatorio anche per alberghi, spogliatoi per l'attività sportiva, palestre, piscine, impianti sciistici, trasporto ferroviario regionale e trasporto pubblico locale. (Il Giorno)

Con questa raccomandazione Bruxelles vuole evitare la frammentazione nell'approccio alla terza dose, già evidente tra i vari Stati membri. Ma la Commissione Ue ha valutato anche di concedere tre mesi (in una combinazione 6+3) affinché gli Stati membri possano organizzare la campagna per la somministrazione dei richiami. (Il Giorno)

Ribadiamo di essere favorevoli senza riserve alla vaccinazione, ma non ci sembra corretto che tali regole vengano introdotte solo per l’Italia Schiavo dunque prova a lanciare un grido d’allarme a difesa delle attività campane e italiane: «Possiamo dunque affermare che il “Super Green pass” sarà tale, super, solo per la politica ed invece e purtroppo una nota molto negativa per le nostre imprese. (ViviTelese)

Super Green Pass e obbligo vaccinale: 30 domande e risposte per chiarire ogni dubbio

Per gli impianti sciistici rimangono le regole attualmente in vigore e dunque: - in zona bianca e gialla sarà possibile accedere con il green pass «base»; - in zona arancione sarà possibile accedere agli impianti sciistici soltanto a chi ha il green pass «rafforzato»; - in zona rossa gli impianti sciistici sono chiusi anche per chi ha il green pass «rafforzato». (Basketmarche.it)

L’Europa segue l’esempio Italia sul green pass, ecco perchè. Fino ad oggi, il regolamento Ue sul certificato Covid, non prevedeva alcuna scadenza per il pass ai vaccinati, a differenza di quanto invece previsto per chi guarisce dal virus o per chi si sottopone a un test. (Quotidiano di Sicilia)

In zona arancione potrà sciare solo chi ha il super green pass, mentre in zona rossa gli impianti sono chiusi anche per chi ha in tasca il green pass rafforzato. Non c’è bisogno di avere il super green pass che spetta solo a vaccinati e guariti. (Notizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr