Ennio Doris chi è? Età, Banca Mediolanum, carriera, biografia, causa morte, moglie e figli

ControCopertina INTERNO

Purtroppo oggi è venuto a mancare il fondatore del gruppo Mediolanum.

La grande svolta c’è stata nel 1997, anno successivo alla quotazione in Borsa, con la nascita di Banca Mediolanum, la vera chiusura del cerchio.

Possiamo identificare il principale elemento di distinzione di Banca Mediolanum rispetto ai suoi competitors?

Da qui il Gruppo Mediolanum».

Nel 1996 Doris Amministratore Delegato Presidente Doris, hanno deciso di affidare i propri risparmi a Banca Mediolanum. (ControCopertina)

Su altre testate

Il sindaco di Tombolo Cristian Andretta ha annunciato il lutto cittadino, con le bandiere a mezz'asta negli uffici pubblici mentre i commercianti sono stati invitati a chiudere i loro negozi durante le esequie. (Sky Tg24)

Per me è stato anche un punto di riferimento insostituibile e ha rappresentato un meraviglioso insegnamento Un uomo generoso, altruista, sempre attento agli altri, sempre vicino a chi aveva bisogno. (il mattino di Padova)

Il forte attaccamento alla famiglia, lo spendersi a fare del bene, il suo testamento qualche settimana fa, dopo un lungo calvario: “senza la fede è molto difficile superare qualsiasi cosa, sorpattutto la malattia”, il monito per tutti di Ennio Doris, ricordato da uno dei 5 celebranti. (TgVerona)

Un intreccio di legami forte, intenso, profondo: Tombolo era sempre nei pensieri di Doris. Ha sempre voluto bene al suo paese, Ennio Doris: a Tombolo aveva le sue radici, la residenza, le amicizie, l’abitudine della messa al sabato sera. (il mattino di Padova)

È brutto a dirsi, ma da quando Ennio Doris si era ammalato, per la prima volta ho fatto i conti con la possibilità che Doris non fosse, come è naturale, eterno. C’erano Ennio e la donna della sua vita, nel pozzetto, che stavano giocando a carte. (Nicola Porro)

Nel comune saranno allestiti tre maxischermi, nel sagrato della chiesa una tensostruttura in grado di ospitare sei, settecento persone Sono ore febbrili a Tombolo dove si sta lavorando in vista di sabato. (Rete Veneta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr