Terza dose vaccino: a chi tocca quando. Dal 20 settembre già 10 categorie

Terza dose vaccino: a chi tocca quando. Dal 20 settembre già 10 categorie
QuiFinanza SALUTE

10 le categorie di persone che riceveranno prioritariamente la dose addizionale, per circa 3 milioni di pazienti immunocompromessi.

Sono intanto già diverse le Regioni che si sono dette pronte a partire con la terza dose dal 20 settembre, come Lombardia, Piemonte, Lazio e Toscana.

Da lunedì 20 settembre anche nella Regione guidata da Alberto Cirio inizierà la somministrazione della terza dose del vaccino contro il Covid

Terza dose vaccino, le prime Regioni pronte a partire. (QuiFinanza)

Ne parlano anche altre fonti

È successo così, che da un profilo Tik Tok albanese viene estrapolato un video, probabilmente fatto appositamente per attirare click, dove un presunto flacone di vaccino contro il nuovo Coronavirus – contenente nel fondo della polvere magnetica – attira un magnete. (Open)

Il ministero della Salute ha precisato chi potrà ricevere la dose addizionale di vaccino vaccini a mRna (Pfizer-Biontech e Moderna) e chi quella “booster”. Il documento ribadisce i termini per la somministrazione di una terza dose addizionale o di un cosiddetto “booster”, precisando le categorie che avranno la priorità. (Wired.it)

Per molte scuole, per la verità, l’anno è già iniziato lunedì anche se ufficialmente la data fissata è per giovedì 16 La Didattica a distanza dovrebbe restare infatti un lontano e sbiadito ricordo con il ritorno in classe e lezioni in presenza. (CorrierediRagusa.it)

Vaccinazioni anti-covid, "i giovani rispondono alla chiamata": prima dose per il 64% degli under 19

Terza dose di vaccino covid e antinfluenzale insieme? Una sorta di “super vaccino”. (La Provincia di Biella)

Il 20 settembre si parte in maniera massiva in tutte le aziende su trapiantati e dializzati nel Lazio". Si è partiti a Rieti e domani sarà il turno dell’istituto Eastman-Umberto I alla presenza del presidente del Centro nazionale trapianti, Massimo Cardillo, del presidente Nicola Zingaretti e la rettrice de La Sapienza, Antonella Polimeni. (Adnkronos)

La copertura è al 79%, un punto percentuale sopra la provincia di Ravenna e due sopra il Cesenate. Nel dettaglio, tra i 12 ed i 19 anni ha ricevuto la prima dose il 64% dei ragazzi a fronte del 66% della provincia di Ravenna. (ForlìToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr