VG - Forte trauma contusivo per Abraham, da valutare per la Juve

VG - Forte trauma contusivo per Abraham, da valutare per la Juve
Voce Giallo Rossa SPORT

Il capitano della Roma

Il profilo Twitter inglese della Roma, dopo la notizia dell'infortunio di Abraham con l'Inghilterra, ha.

Il tecnico giallorosso José Mourinho ha presentato in conferenza stampa la sfida delle 18:00 contro l'Empoli. Migliorano le condizioni di Pellegrini, rientrato dalla Nazionale con qualche linea di febbre.

(Voce Giallo Rossa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La Roma potrebbe dover contare su Tammy Abraham in vista del match di campionato di domenica sera allo "Stadium" contro la Juventus. Come riportato dal "Corriere dello Sport", gli esami hanno evidenziato solo una forte contusione alla regione calcaneare destra, cosa che potrebbe permettere al giocatore di essere in campo contro i bianconeri. (Tutto Juve)

L'attaccante della Roma dovrebbe essere il grande assente per il big match di domenica contro la Juventus, a causa dell'infortunio subito in Nazionale. Una convalescenza, insomma, che potrebbe essere più lunga del previsto, per l'ex Chelsea. (AreaNapoli.it)

Nulla di grave, ma a dispetto del suo ottimismo all'uscita dell'aeroporto di Fiumicino ("Juve? L'ex Chelsea andrà valutato giorno per giorno - scrive l'edizione odierna di Tuttosport - e terrà Mourinho con il fiato sospeso fino all'ultimo (TUTTO mercato WEB)

Abraham vuole provarci

Si prende la colpa dei 5 punti persi ad inizio campionato, ma altrettanti li ha fatti guadagnare grazie alle sue ultime prestazioni (Tutto Juve)

In ogni caso, tralasciando la trasferta di Conference a Bodo, assai meno importante dei match di campionato, l’attaccante inglese non dovrebbe essere a rischio per le prossime partite contro Napoli, Cagliari e Milan. (Tutto Napoli)

La sua presenza allo Stadium rimane in dubbio e verrà valutata nei prossimi giorni, ma si tratta comunque di una buona notizia considerato che si sarebbe potuto trattare di un problema ben più grave. (E. (LAROMA24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr