A Piazza Affari pioggia di acquisti sui titoli bancari

A Piazza Affari pioggia di acquisti sui titoli bancari
Zazoom Blog Zazoom Blog (Economia)

Leggi su quifinanza. (Di lunedì 29 giugno 2020) (Teleborsa) –si conferma in vetta ai listini europei nel primo pomeriggio, grazie alla forza dei, in attesa di un avvio di Wall Street che si preannuncia positivo.

Se ne è parlato anche su altre testate

Secondo alcuni osservatori, è stato un rialzo fin troppo accelerato viste le incertezze che ancora gravano sul fronte sanitario ed economico. Oggi i listini Ue peggiorano sui timori di seconda ondata di…Fonte Repubblica. (Manfredonia News)

In rosso anche Eni (-1,3%), Tenaris (-0,7%) e Saipem (-0,6%), con il lieve calo del prezzo del petrolio. Seduta in rialzo per Stm (+2,4%), Prysmian (+1,1%) e Nexi (+1%). (gazzettadimilano.it)

Il Ftse Mib ha chiuso le ultime cinque sedute cedendo complessivamente il 2,5% a 19.124 punti, in un’ottava in cui hanno pesato i timori per l’accelerazione della pandemia da coronavirus in diverse aree del mondo. (Il Cittadino on line)

In campo petrolifero cedono Total (-1,84%), Shell (-1,4%), Eni (-0,65%) e Bp (-0,5%). In luce Cnh (+1,4%), Daimler (+1%) e Renault (+0,88%), a differenza di Fca (-0,3%) e Peugeot (-0,25%), che girano in negativo insieme a Volkswagen (-0,6%) e Bmw (-0,5%). (gazzettadimilano.it)

Oggi, 29 giugno 2020, Borse europee positive, guadagna anche il listino azionario della Borsa Italiana; a Milano bene il comparto Finanza, dunque Piazza Affari chiude a +1,69%. Milano, lì 29 giugno 2020 – Chiusura della Borsa Italiana oggi: Piazza Affari termina positiva dopo una giornata in crescendo, guadagnano anche le altre Borse europee; mentre nel listino azionario, all’interno del comparto Finanza, bene Unicredit (Webmagazine24)

Lunedì 29 giugno 2020 - 09:19. Piazza Affari apre in leggero rialzo, Ftse Mib +0,2%. Dopo 15 minuti di contrattazioni indice a +0,77%. Milano, 29 giu. (askanews) – Piazza Affari ha aperto in leggero rialzo: Ftse Mib +0,2% a 19.162,03 punti. (askanews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti