Festa di Roma, Jessica Chastain star assoluta con il film di apertura Gli occhi di Tammy Faye

Festa di Roma, Jessica Chastain star assoluta con il film di apertura Gli occhi di Tammy Faye
Il Fatto Quotidiano CULTURA E SPETTACOLO

Gay non dichiarato, Jim generò scandali per la sua condotta personale e per truffe di vario tipo, trascinando Tammy Faye nel baratro finché i due divorziarono.

“Non ho mai guidato Tammy Faye, non posso sapere cosa passasse nella sua testa ma di certo immagino credesse in qualcosa di grande che connettesse tutto e tutti: lei chiudeva gli occhi e pregava

Tammy Faye LaValley ha incarnato tutto questo, rivelandosi quale uno dei grandi personaggi tragici dello show biz americano tra gli anni ’70 e ‘90, nella sua peggior forma possibile in quanto applicato all’esperienza intima della fede religiosa. (Il Fatto Quotidiano)

Su altre testate

Jessica Chastain nel film chiede a suo marito, coinvolto anche in uno scandalo sessuale, impersonato da Andrew Garfield: «Non stiamo facendo del male, vero?». Jessica riproduce la vocina acuta e stridula di Tammy, scomparsa nel 2007 (Corriere della Sera)

THE EYES OF TAMMY FAYE APRE LA FESTA DEL CINEMA DI ROMA. Questa mattina è stato presentato alla stampa il film d’apertura, che verrà proiettato per il pubblico oggi alle 19. Si tratta di ‘Gli occhi of Tammy Faye’ (Gli Occhi di Tammy Faye) diretto da Michael Showalter. (Dire)

Si parte con Jessica Chastain, The Eyes of Tammy Faye e Ghostbusters: Legacy Al via la sedicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. Tammy Faye diventò una leggenda per le sue ciglia, il suo modo di cantare e il suo entusiasmo nell’accogliere persone di ogni estrazione sociale (Rai News)

Festa Roma, Jessica Chastain: "Messaggio del cinema post pandemia? Non giudicare, ognuno ha suo vissuto"

Non volevano che le donne avessero parola…» Volevo fosse questa la sua eredità». (Il Giorno)

Ora torna a incantarci ancora una volta alla Mostra del Cinema di Roma con un vestito firmato Gucci. Jessica Chastain brilla ancora e non solo per la bellezza dell'abito, dell'acconciatura o del makeup ma per la luce negli occhi con la quale illumina Roma (Yahoo Eurosport IT)

A dirlo all’AdnKronos è l’attrice Jessica Chastain, grande protagonista della serata inaugurale della 16ma Festa del Cinema di Roma. "La parte più difficile nell’interpretare il mio personaggio è stata sicuramente quella del canto -aggiunge l’attrice- Perché mi vergognavo molto di far sentire la mia voce, mi ci è voluto molto per prepararmi e quella è stata sicuramente la sfida più grande per me" (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr