Apple taglierà la produzione degli iPhone 13: colpa della crisi dei chip

Apple taglierà la produzione degli iPhone 13: colpa della crisi dei chip
Corriere della Sera SCIENZA E TECNOLOGIA

Si parla di una media di 21,7 settimane

Il taglio potrebbe ridurre l’obiettivo originale di produzione di 10 milioni di unità.

Le indiscrezioni, riportate dall’agenzia di stampa Bloomberg, confermano il peggioramento della crisi globale dei chip.

Niente chip, niente Iphone.

Apple potrebbe essere costretta a tagliare il suo target di produzione di iPhone 13, precedentemente fissato per il 2021 a 90 milioni di unità, a causa dei ritardi delle consegne di componenti da parte di Texas Instruments e Broadcom (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre testate

E l'agenzia Bloomberg parla di un taglio drastico rispetto al target previsto, 10 milioni in meno di esemplari. L'iPhone, che ha generato quasi 40 degli 81 miliardi di fatturato fra aprile e giugno, resterà in ogni caso la gallina dalle uova d'oro per Apple (ilGiornale.it)

Offrire gli AirPods come apparecchi acustici potrebbe ampliare significativamente il mercato di Apple, poiché solo negli Usa 28 milioni di persone soffrono di disturbi all'udito moderati che scelgono di non trattare con apparecchi acustici specifici Le attese sono per un trimestre da 120 miliardi di dollari di ricavi, in crescita del 7% sull'anno scorso. (IL GIORNO)

one. Un report di poche ore fa parlava infatti di Apple costretta a ridurre gli ordini di 10 milioni di iPhone 13 previsti da qui a fine ano. Ora, però, diversi fornitori hanno smentito la notizia, affermando che Apple non ha ridotto gli ordini previsti e che la produzione andrà avanti secondo la tabella di marcia prevista da mesi. (iPhone Italia)

Apple taglia la produzione degli iPhone 13 per carenza di chip

C'è, dunque, una doppia strozzatura che per gli esperti si normalizzerà soltanto a partire dal prossimo anno. Le attese sono per un trimestre da 120 miliardi di dollari di ricavi, in crescita del 7% sull'anno scorso (Sky Tg24 )

Un utente ha scritto sul web “… il mio iPhone 13 Pro è stato caricato con MagSafe ma l'icona della batteria è sempre in stato di carica. Ciò suggerisce che il bug del touch screen non è univoco per la serie iPhone 13 (Telefonino.net)

Broadcom si occupa della produzione di diversi componenti presenti su iPhone 13, come il ricevitore di alimentazione wireless e il modulo front-end, mentre Texas Instruments produce i componenti di gestione dell’alimentazione del display, i driver di array e i driver LED Flash. (iPhone Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr