Hamilton-Verstappen, Hakkinen: “Puro incidente di gara”

Hamilton-Verstappen, Hakkinen: “Puro incidente di gara”
FormulaPassion.it SPORT

Quando si corre a quelle velocità e si lotta per la vittoria, sono cose possono accadere.

Sarà uno spettacolo”, ha concluso il due volte iridato con la McLaren

Quasi tutti, nel Circus, concordano nel giudicare il contatto tra i due contendenti alla vittoria del campionato un normale contatto di gara.

Per Hakkinen, il fatto che Hamilton e Verstappen si siano scontrati era inevitabile: “Max si sente molto fiducioso, quest’anno ha già vinto cinque gare e rimane in testa alla classifica. (FormulaPassion.it)

La notizia riportata su altri media

L’incidente di Max Verstappen nel primo giro del GP di Gran Bretagna passa alla storia come il secondo per forza d’impatto nella storia della F1 da quando la FIA dispone di strumenti di misurazione sulle monoposto. (Motorsport.com Italia)

"Quando ho visto le immagini della macchina sollevata ho pensato che ci fossero molti danni alla power unit Honda possibilista. Avrà bisogno di maggiori controlli, invece, la power unit Honda e non è da escludere che possa essere recuperata, come indicato da Toyoharu Tanabe. (Autosprint.it)

Il giorno 1 del ritiro è così scandito dai preparativi. Un paese che per l'ennesimo anno si prepara ad (La Lazio Siamo Noi)

Marko: “In Mercedes sono disperati”

Voto 6,5 perché i punti sono punti, però siamo al minimo sindacale. Fuori dai punti, voto 5 a Vettel: bravo il venerdì e bravissimo sabato, rovina tutto con un testacoda insensato quando più conta, domenica. (Automoto.it)

Risultato finale: Verstappen 1°, Hamilton 2°. Risultato finale: Hamilton 1°, Verstappen ritirato (FormulaPassion.it)

Con uno schianto da 51G è un miracolo che Verstappen abbia guidato la propria auto fino a casa. Un’altra cosa che non è concepibile è che Toto sia andato in direzione corsa a perorare la versione della Mercedes […] Noi siamo pronti alla battaglia, anche dura purché leale“, ha detto a La Gazzetta dello Sport. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr