De Vrij, retroscena sul cambio procuratore: ecco perché ha scelto Raiola

De Vrij, retroscena sul cambio procuratore: ecco perché ha scelto Raiola
Inter-News.it SPORT

Il difensore olandese ha deciso di affidarsi a Mino Raiola e adesso sembrano chiare le motivazioni di questa scelta. TRUFFATO?

DINAMICHE OSCURE – Il caso di de Vrij è emblematico in tal senso: scaduto il contratto con la Lazio, l’olandese è arrivato all’Inter a parametro zero.

Inoltre, essa ha stabilito una percentuale di rivendita del 7,5%, qualora de Vrij dovesse cambiare squadra.

Il consorzio di giornalisti investigativi Follow the money ha svelato un interessante retroscena sull’agenzia Dutch Sports Entertainment Group (SEG), che curava gli interessi di Stefan de Vrij fino a pochi mesi fa. (Inter-News.it)

Su altri giornali

Stefan de Vrij è finito al centro di una presunta truffa nell’ambito del suo passaggio dalla Lazio all’Inter. Stiamo parlando di Stefan de Vrij, una delle colonne portanti dei successi interisti in questa stagione. (CalcioToday.it)

Inoltre ogni sei mesi la SEG intascherebbe altri 200 mila euro, più una percentuale del 7,5% sull'eventuale futura rivendita. Ma una volta scoperta la cosa per davvero, de Vrij è andato su tutte le furie e ha cambiato agenzia (TUTTO mercato WEB)

"Ci trasmette passione e voglia di vincere, il gruppo è unito per merito del mister". Stefan de Vrij arriva ai microfoni di Sky Sport per commentare la vittoria di Crotone, passo definitivo per la conquista dello Scudetto da parte dell'Inter:. (Fcinternews.it)

FTM - Inter, de Vrij truffato? L'ex agenzia ha trattato un ingaggio più basso per intascarsi 7,5 mln

Inter campione d’Italia con Skriniar sempre presente e miglior difesa del torneo. Ecco come Conte ha costruito il suo nuovo muro Condividi:. SDB sembra la definizione di un motore: “super-diesel-biturbo”. (Sky Sport)

Inter, De Vrij: "Lo Scudetto? Non ne abbiamo ancora parlato, in questo momento non te lo so dire" (TUTTO mercato WEB)

Dal punto di vista economico, invece, non si è trattato di un vero e proprio affare. "Il proprietario, Kees Vos, ha sempre dichiarato che de Vrij era a conoscenza di tutto questo: «Ma comunque non eravamo tenuti a informarlo», hanno fatto sapere. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr