Il sì revocato, il pressing di Ferrero e Preziosi e la nuova 'richiesta' a Dazn: Serie A, cosa c'è dietro il caos spezzatino

Il sì revocato, il pressing di Ferrero e Preziosi e la nuova 'richiesta' a Dazn: Serie A, cosa c'è dietro il caos spezzatino
Calciomercato.com SPORT

Ore di caos, proviamo a fare chiarezza.- Inizialmente la proposta era passata con 13 voti a favore e.

"Da tutti i punti di vista: tecnici, dei tifosi ed economici", ha spiegato Preziosi all'uscita dall'assemblea.

Sarà questo dunque l'aspetto attorno al quale si concentreranno le prossime discussioni dei club di A in attesa del nuovo confronto di settimana prossima: il giallo spezzatino orari è solo all'inizio

E proprio nell'aspetto economico è da ricercare il principale nodo della vicenda:. (Calciomercato.com)

Su altri giornali

La Sampdoria però non potrà sborsare una cifra troppo alta e resta in attesa di capire gli sviluppi Il classe 2002 però è finito sui taccuini di diversi club italiani e stranieri dato il suo rendimento in campionato. (Samp News 24)

L’indiscrezione. Non si placano le voci di mercato intorno ai calciatori della Sampdoria. Crescono le voci di mercato intorno ai calciatori della Sampdoria: due blucerchiati finiscono sul taccuino del Parma. (Calcio News 24)

In caso di voto sfavorevole, lo scenario sarà identico a quello della non ammissione alla procedura. Se invece i creditori daranno via libera, scatterà la fase di omologazione, che prevede un tempo di sei mesi, e di esecuzione. (Calcio News 24)

Ferrero: “Io in prigione preso a schiaffi. Serie A spezzatino? Ecco cosa è successo in Lega”

Massimo Ferrero deve riflettere su Tommaso Augello. Il calciomercato della Sampdoria passerà dalla necessità di fare cassa e dalla scelta del prossimo allenatore. Il ruolo del terzino sinistro è da anni ormai l’osservato speciale in casa Sampdoria. (Samp News 24)

«Non sono d’accordo sulla Superlega, è la rovina del calcio italiano. Biliardino?» (Juventus News 24)

Son stato fortunato, ho conosciuto veramente questi grandi personaggi del mondo che mi hanno voluto bene, anche se per dieci minuti. Dunque mi son messo lì e ho detto ora voglio vedere chi vuole regalare i soldi a Dazn (ItaSportPress)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr