Zazzaroni su Inter-Juventus: 'Allegri si augurava solo i supplementari'

Zazzaroni su Inter-Juventus: 'Allegri si augurava solo i supplementari'
Più informazioni:
AreaNapoli.it SPORT

Zazzaroni ha concluso: "Si augurava di arrivare ai supplementari, Max, e ai supplementari è arrivato, anche a grazie a due rigori da Var non assegnati nel primo tempo all'Inter: il varista Mazzoleni non se l'è sentita di intervenire per correggere Doveri, da settimane in forma olimpica.

Il direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, ha analizzato la vittoria dei nerazzurri nella Supercoppa Italiana (AreaNapoli.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ieri l'Inter si è aggiudicata il primo trofeo stagionale battendo la Juve ai supplementari e dominando la gara dal punto di vista del gioco. "Non abbiamo concesso nulla nel secondo tempo all'Inter", ha dichiarato il mister della Juve a fine partita (fcinter1908)

Inter squadra riconoscibile, Juventus che ancora in fase di sperimentazione:. "L'Inter è molto più forte della Juve, la partita ha ribadito la classifica. "E' stato un buon primo tempo della Juve e un secondo dominato dall'Inter. (fcinter1908)

A parlare della Supercoppa a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato il direttore Mario Sconcerti. Inter squadra riconoscibile, Juventus che ancora in fase di sperimentazione:. (Tutto Juve)

Inter-Juventus, le statistiche evidenziano la netta supremazia nerazzurra

Poi i cambi errati di Inzaghi e le dichiarazioni euforiche di Sanchez che si dichiara campionissimo". A parlare di Supercoppa italiana a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l'ex calciatore e giornalista Stefano Impallomeni. (Tutto Juve)

La frecciatina lanciata dal giornalista alla Juve e ai due. Ai microfoni di Calciomercato. DICHIARAZIONI – «Forse non è stata una grandissima idea prolungare il contratto di giocatori anziani come Bonucci e Chiellini. (Juventus News 24)

Però il risultato è rimasto intatto perché la Juve ha custodito bene l’area fino al 120’, quando un cross di Di Marco è stato gestito malissimo da Alex Sandro, che ha regalato la palla buona al rapace Alexis" La squadra di Inzaghi ha avuto in mano il pallino del gioco per tutti i 120' e ha meritato ampiamente la conquista del trofeo. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr