Bellanova con Gosens, restyling Inter sulle fasce: ex terzini chiamati in attacco

Inter-News SPORT

Ora quello a Milano: l’Inter vuole ripartire più veloce con Bellanova e Gosens larghi, ma senza dimenticare l’equilibrio

A gennaio l’Inter ha sistemato parzialmente la fascia sinistra, rimasta orfana di Ivan Perisic in vista della prossima stagione.

In ritiro Simone Inzaghi troverà una nuova coppia ben assortita di “ex” terzini.

Il restyling nerazzurro con la coppia Bellanova-Gosens sulle fasce è uno dei primi pensieri dell’Inter made in Inzaghi. (Inter-News)

Ne parlano anche altri giornali

L’Inter nel mercato di gennaio scorso ha preso a prezzo di saldo dall’Atalanta Robin Gosens. (…) Ho due obiettivi per quest’anno: diventare un titolare dell’Inter così da realizzare il mio sogno più grande, giocare al mondiale con la Germania» (Inter-News)

Broja, Porrini: “È un calciatore di grandissima prospettiva, anche se non presenta le stesse caratteristiche di Osimhen”. Armando Broja potrebbe essere il sostituto di Osimhen? “È un calciatore di grandissima prospettiva, anche se non presenta le stesse caratteristiche di Osimhen. (seriea24.it)

Oltre a Flamengo, Boca Juniors, Al Rayyan e Colo Colo dunque, c’è anche l’Inter Miami con Beckham pronto a offrire 3.8 milioni di euro all’anno Tra le prossime squadre c’è anche l’Inter Miami di Beckham. (Inter-News)

Per quanto riguarda Asllani e Bellanova sono profili importanti e di grande prospettiva che vanno ad assorbire l’uscita di giocatori come Vidal, Vecino, e che dovranno essere utili nel reggere tre competizioni diverse per cui, come abbiamo visto, servono tante energie. (Inter-News)

Credo che era mezzo sconosciuto fino a 4 mesi fa e giustamente poi lo ha preso una delle squadre più forti della nostra Serie A, cioè l’Inter. L’Inter ancora non si rende conto di quanto sia forte ma credo che i tifosi presto lo capiranno» (Inter-News)

La priorità dell’Inter in questo momento sul mercato si chiama Romel Lukaku. L’indiziato numero uno sembrerebbe essere Skriniar ma potrebbe essere non il solo a lasciare del reparto difensivo. (seriea24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr