Per Facebook valiamo 16 dollari al mese: gli incassi del social grazie agli annunci pubblicitari

Per Facebook valiamo 16 dollari al mese: gli incassi del social grazie agli annunci pubblicitari
Approfondimenti:
SmartWorld SCIENZA E TECNOLOGIA

Facebook è una delle piattaforme social più diffuse e popolari al mondo, su questo non ci piove.

Il sito web chartr.co ha deciso di fare un singolare calcolo, andando ad analizzare quanto concretamente vale ogni utente per Facebook in termini di incassi.

ecco le date del Prime Day 2021. Dunque per Facebook si stima che ogni suo utente valga 16 dollari al mese, circa quanto richiede Netflix per un mese di abbonamento. (SmartWorld)

Su altri media

Ora, con l’entrata in vigore della nuova policy, Facebook ha aggiunto un avviso per gli utenti sulle informazioni che raccoglie da altre app e siti Web che possono “aiutare a mantenere Facebook gratuito“. (Telefonino.net)

Vi segnaliamo anche che Facebook ha acquisito Downpour Interactive: il team di Onward entra in Oculus Studios Facebook e Instagram hanno aggiunto una nuova notifica su iOS, tramite la quale pubblicizzano il tracking dei dati dell'utente come un metodo per "mantenere l'app gratis". (Multiplayer.it)

Si è parlato tante volte di Facebook e Instagram a pagamento: una nuova schermata apparsa a diversi utenti iOS nelle ultime ore sembra aver avvisato gli utenti in maniera ufficiale del possible arrivo di questa possibilità che riguarda espressamente gli utenti iPhone. (Money.it)

Facebook e Instagram minacciano di diventare a pagamento: ecco perché

Non accennano a placarsi le acque agitate tra Apple e Facebook sul tema della privacy, le quali si sono inasprite a partire dall’introduzione di nuovi vincoli per gli sviluppatori che tracciano le preferenze degli utenti su iOS. Difficile da dire ora, anche se non è la prima volta che viene ventilata, anche se in modo molto sfumato, un’eventualità del genere. (MobileWorld)

Si tratta del nuovo messaggio che compare agli utenti di Facebook e Instagram per iOS (che hanno aggiornato il sistema operativo). Dal messaggio personalizzato scelto da Facebook, quindi, è nato il timore: le app di Facebook e di Instagram potrebbero diventare a pagamento. (Libero Tecnologia)

Delle tre motivazioni, solo la seconda fa riferimento ai guadagni che le app traggono dal loro business pubblicitario, e lo fa peraltro in modo distorto, paventanto la possibilità che Facebook e Instagram diventino a pagamento. (Tech Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr