Biagio Passaro accusato di devastazione dopo l'assalto alla Cgil a Roma

il Resto del Carlino INTERNO

Hanno sfondato, hanno sfondato, siamo dentro alla Cgil, ragazzi stiamo entrando nella Cgil".

"Si sfonda la sede della Cgil – afferma nel video – Siamo entrati.

Assalto Cgil Roma: arrestato anche il ristoratore modenese Biagio Passaro - Manifestazione Roma 16 ottobre, Lunghi: "Da Bologna sabato partiamo in 6mila". "Chiunque sfasci e aggredisca è un cretino e va trattato da delinquente

Modena, 12 ottobre 2021 - Istigazione a delinquere, devastazione e saccheggio in relazione all’assalto alla sede della Cgil. (il Resto del Carlino)

Su altri media

Una mozione presentata in contemporanea anche dai gruppi assembleari delle altre regioni. «Le inaccettabili violenze a cui l’Italia ha assistito sabato scorso – osservano i dem – necessitano di una risposta immediata e inequivocabile sia sul piano sociale che su quello istituzionale. (Centropagina)

La Cgil si è mobilitata anche nella città di Marsala e nella giornata di domenica un presidio democratico si è insediato davanti alla sede della Camera del lavoro di corso Calatafimi. Piero Genco segretario della Cgil di Marsala quale idea, oltre alla ferma e netta condanna, si è fatto dei gravissimi episodi romani? (Itaca Notizie)

Dopo l’assalto alla Cgil di Roma il segretario nazionale si è subito precipitato nella capitale mentre i suoi compagni reggiani si sono messi in presidio davanti alla sede di via Roma. Un presidio proseguito ieri mattina con l’arrivo di decine di militanti, delegati, politici e cittadini che hanno voluto offrire la propria solidarietà alla Camera del Lavoro condannando con fermezza l’assalto che ha portato poi all’arresto di 13 persone (La Gazzetta di Reggio)

Tirati per i capelli da giornali e partiti avversari perché dicano la parole fatidiche: «Inaccettabile violenza fascista», né Salvini né Meloni hanno accettato di sottoporsi alla richiesta. Salvini se l’è cavata con una condanna «di tutte le forme di violenza». (L'Eco di Bergamo)

A Livorno la porta di una sede Cgil è stata messa fuori uso e imbrattata con insulti al sindacato. «Ho ringraziato Draghi per la visita che ha un significato molto importante – ha detto Landini –. (Avvenire)

Giorgia Meloni sull'assalto alla CGIL di sabato scorso: "Era Forza Nuova? A Milano invece era matrice anarchica. (La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr