Cgil, Draghi a Roma incontra Landini dopo gli scontri alla Camera del Lavoro

Corriere della Sera INTERNO

di Redazione Online. Il presidente del Consiglio in visita alla sede della Cgil nella Capitale, attaccata sabato da un gruppo di manifestanti guidato dai vertici di Forza Nuova. Alle 12.15 il presidente del Consiglio Mario Draghi incontrerà Maurizio Landini presso la sede della Cgil a Roma.

Dopo l’assalto alla sede del sindacato sono stati effettuati alcuni arresti, compresi quelli dei leader del movimento Forza Nuova

Lo riferisce Palazzo Chigi. (Corriere della Sera)

Su altre testate

Per arginare queste violenze è fondamentale che anche le istituzioni locali facciano sentire forte e chiara la loro posizione Una mozione presentata in contemporanea anche dai gruppi assembleari delle altre regioni. (Centropagina)

A Milano invece era matrice anarchica. Giorgia Meloni sull'assalto alla CGIL di sabato scorso: "Era Forza Nuova? (La7)

Dopo l’assalto alla Cgil di Roma il segretario nazionale si è subito precipitato nella capitale mentre i suoi compagni reggiani si sono messi in presidio davanti alla sede di via Roma. Sabato Maurizio Landini era a Reggio alla presentazione del libro sulle feste dell’Unità. (La Gazzetta di Reggio)

Esplicitato poi anche con un tweet di Palazzo Chigi: «I sindacati sono presidio di democrazia e dei diritti dei lavoratori. «Ho ringraziato Draghi per la visita che ha un significato molto importante – ha detto Landini –. (Avvenire)

La Cgil si è mobilitata anche nella città di Marsala e nella giornata di domenica un presidio democratico si è insediato davanti alla sede della Camera del lavoro di corso Calatafimi. Una parte storica del nostro sindacato ha contribuito a scrivere la Costituzione o almeno parte di essa. (Itaca Notizie)

Salvini se l’è cavata con una condanna «di tutte le forme di violenza». La Meloni si è limitata a parlare di violenza «squadrista» (che poi storicamente sarebbe la stessa cosa) salvo poi aggiungere che «la matrice della violenza non è sicura». (L'Eco di Bergamo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr