No Green pass, Castellino dal palco: «Assediamo la Cgil!», l’annuncio davanti ai poliziotti in piazza – Il video

Open INTERNO

Si tratta di un video che contiene le dichiarazioni del leader di Forza nuova, pronunciate dal palco della manifestazione no vax e no Green pass di piazza del Popolo a Roma.

«Sapete chi ha permesso che il Green pass diventasse legge e il fatto che milioni di nostri connazionali sono sotto ricatto e a rischio disoccupazione?

Vanno ad assediare la Cgil.

Se Landini rivuole la sua sede viene a Roma e proclama lo stato di sciopero generale contro il Green pass

Vanno ad assediare la Cgil», urla Castellino da piazza del Popolo mostrato da Nicola Porro a Quarta repubblica. (Open)

La notizia riportata su altri media

Salvini se l’è cavata con una condanna «di tutte le forme di violenza». La Meloni si è limitata a parlare di violenza «squadrista» (che poi storicamente sarebbe la stessa cosa) salvo poi aggiungere che «la matrice della violenza non è sicura». (L'Eco di Bergamo)

«Ho ringraziato Draghi per la visita che ha un significato molto importante – ha detto Landini –. A Livorno la porta di una sede Cgil è stata messa fuori uso e imbrattata con insulti al sindacato. (Avvenire)

Per arginare queste violenze è fondamentale che anche le istituzioni locali facciano sentire forte e chiara la loro posizione «Le inaccettabili violenze a cui l’Italia ha assistito sabato scorso – osservano i dem – necessitano di una risposta immediata e inequivocabile sia sul piano sociale che su quello istituzionale. (Centropagina)

Sabato Maurizio Landini era a Reggio alla presentazione del libro sulle feste dell’Unità. Un presidio proseguito ieri mattina con l’arrivo di decine di militanti, delegati, politici e cittadini che hanno voluto offrire la propria solidarietà alla Camera del Lavoro condannando con fermezza l’assalto che ha portato poi all’arresto di 13 persone (La Gazzetta di Reggio)

Giorgia Meloni sull'assalto alla CGIL di sabato scorso: "Era Forza Nuova? Era matrice fascista, allora. (La7)

Una parte storica del nostro sindacato ha contribuito a scrivere la Costituzione o almeno parte di essa. La Cgil si è mobilitata anche nella città di Marsala e nella giornata di domenica un presidio democratico si è insediato davanti alla sede della Camera del lavoro di corso Calatafimi. (Itaca Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr