PAPA FRANCESCO : STATIO ORBIS A BUDAPEST

PAPA FRANCESCO : STATIO ORBIS A BUDAPEST
Per saperne di più:
Cronache TV ESTERI

La Croce missionaria sull’altare. Contemplando la fragilità di Dio. “Gesù ci scuote, non si accontenta delle dichiarazioni di fede, ci chiede – sottolinea Francesco – di purificare la nostra religiosità davanti alla sua croce, davanti all’Eucaristia”.

Il Primate della Chiesa ungherese ha infine donato una copia della Croce al Papa

E l’omelia inizia con una domanda diretta, la stessa che Gesù fa ai discepoli e che Francesco invita a porsi. (Cronache TV)

Se ne è parlato anche su altri media

Papa Francesco, dopo l'incontro con il primo ministro ungherese Viktor Orban a Budapest, e' stato accolto all'aeroporto slovacco dalla presidente Zuzana Caputova Il Papa atterra all'aeroporto di Bratislava per la tappa slovacca dopo una tappa a Budapest. (Tiscali.it)

Dalla danza un forte messaggio di speranza per chi non può più camminare.Nei giorni scorsi si è tenuto un incontro che Francesca Mazza, diciottenne di Manduria che da piccola convive con una malattia che la costringe a muoversi con la carrozzina, non dimenticherà mai più!Ivan Cottini, l’ex ballerino di Amici che da otto anni combatte […] (Tarantini Time)

— Pope Francis (@Pontifex) September 11, 2021. Davanti alle autorità slovacche, accanto a Caputova, Bergoglio trova una spalla per parlare di promozione dell’integrazione in Europa, “sempre più necessaria”, scandisce. (LaPresse)

Shoah, il Papa con la comunità ebraica slovacca: “Dio disonorato, uniti contro antisemitismo”

Il nome di Dio è stato disonorato, perché “la blasfemia peggiore che gli si può arrecare è quella di usarlo per i propri scopi, anziché per rispettare e amare gli altri”. Perseguitata da due regimi, eppure resiliente e fiera: è a questa gente che Papa Francesco si rivolge, recandosi nel luogo più sacro, dove un lungo muro nero porta incisa la scritta ‘Ricorda’, in ebraico e in slovacco. (LaPresse)

Lasciata Casa Santa Marta, il Santo Padre si è trasferito in auto all’aeroporto di Fiumicino da dove, alle 6, a bordo di un A320 dell’Alitalia è partito alla volta di Budapest, dove atterrerà alle 7,45. (Corriere Cesenate)

Il Pontefice a Bratislava: "Il nome dell'Altissimo usato per indicibili atti di disumanità". A Rybné namestie il sole illumina una piazza vuota che attende Papa Francesco, al centro di Bratislava. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr