Incidente in mongolfiera: danni al Tempio Voltiano

Incidente in mongolfiera: danni al Tempio Voltiano
Ticinonline INTERNO

Il cestello della mongolfiera ha colpito i fregi nella parte alta dell'edificio, che sorge ai giardini a lago nei pressi dello stadio Sinigaglia: una colonnina è caduta al suolo da un'altezza di circa cinque metri, frantumandosi e danneggiando la scalinata di accesso.

Il Tempio voltiano, omaggio di Como al suo cittadino più illustre, e noto anche per essere stato raffigurato sulle vecchie banconote da 10 mila lire, è chiuso per restauri per cui al momento dell'impatto all'interno non c'era nessuno

I vigili del fuoco sono intervenuti con l'autoscala per mettere in sicurezza la zona, mentre Comune e Sovrintendenza hanno effettuato un sopralluogo per valutare i danni. (Ticinonline)

Ne parlano anche altri media

«La mongolfiera ha urtato violentemente il Tempio provocando la caduta di un pinnacolo in pietra e cemento alto 150 cm e del peso di 350 chilogrammi. «Serviranno tre mesi solo per valutare la stima dei danni». (Corriere della Sera)

(Video Claudio Giacalone Comandante dei Vigili del fuoco di Como) L'edificio neoclassico realizzato nel 1927 che ospita il museo con i cimeli di Alessandro Volta è stato danneggiato dal cestello della mongolfiera. (Il Messaggero)

Non ci sono stati feriti. Il Tempio, omaggio di Como al suo cittadino più illustre e noto anche per essere stato raffigurato sulle vecchie banconote da 10mila lire, è chiuso per restauri per cui al momento dell'impatto all'interno non c'era nessuno. (Sky Tg24 )

Como, mongolfiera fuori controllo danneggia il Tempio Voltiano

Qualcosa deve essere andato storto nel decollo di una mongolfiera a Como, finita per danneggiare il Tempio Voltiano. Uno dei monumenti simbolo della città lombarda, dedicato allo scienziato Alessandro Volta, ha riportato ingenti danni dopo che ieri, lunedì 11 ottobre, una mongolfiera ha impattato su di esso. (Meteo Web)

Il caso dello schianto della mongolfiera turistica sul Tempio Voltiano ha tenuto banco anche nell’ultimo consiglio comunale. Vorrei sapere chi ha autorizzato le partenze della mongolfiera da lì, capire se possiamo farci risarcire i danni anche da chi l’ha fatto e poi vorrei che non si potesse più partire da lì ma in un luogo sicuro, da subito” (ComoZero)

Per fortuna non ci sono stati feriti Un fregio si è staccato ed è crollato al suolo. (Corriere Milano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr