Sindaca di Parigi annuncia la sua candidatura all'Eliseo

Sindaca di Parigi annuncia la sua candidatura all'Eliseo
Nuovo Sud ESTERI

"Oggi - ha aggiunto parlando davanti a un gruppo di sostenitori nella zona dei 'docks' del porto di Rouen - sono pronta.

"Ho deciso di essere candidata alla presidenza della Repubblica francese": lo ha annunciato questa mattina a Rouen, in Normandia, la sindaca socialista di Parigi, Anne Hidalgo.

La sindaca socialista è stata contestata da qualche decina di persone che hanno gridato slogan contro la Hidalgo e dispiegato uno striscione: "Ieri Parigi, oggi la Francia, basta con il saccheggio"

(Nuovo Sud)

Su altri giornali

Tuttavia, è sotto il primo mandato da sindaco di Parigi che la Hidalgo ha ottenuto il diritto di ospitare i Giochi Olimpici del 2024 e ha tenuto la conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico del 2015, che ha dato il via agli storici accordi di Parigi sul clima. (Sputnik Italia)

Queste le parole d'ordine del partito guidato da Le Pen, che puntava a ridare “la Francia ai francesi”. Lo stesso giorno, anche la sindaca di Parigi, Anne Hidalgo, ha annunciato la sua discesa in campo alle prossime presidenziali del 2022. (Newsby)

La seconda, Anne, ha 62 anni ed è di origini modeste, figlia di repubblicani spagnoli emigrati in Francia quando aveva tre anni. L’ipotesi più verosimile è dunque quella di un duello finale tra Macron (oggi fra il 24 e il 26%) e la Le Pen (dal 19 al 23%) (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Da Parigi all'Eliseo, la spina Hidalgo sulla strada di Macron

Il suo programma è basato su “una Repubblica decentralizzata, più vicina ai cittadini, con i cittadini”. La Hidalgo ha parlato di una scelta fatta “in umiltà e con la coscienza della gravità del momento”. (ART News - Agenzia Stampa)

La transizione ecologica, tema centrale per la candidata socialista, è ben rappresentata da un centro di riconversione industriale come il capoluogo della Normandia. “Il quinquennio che si chiude – ha detto Hidalgo riferendosi alla presidenza di Emmanuel Macron – doveva unire i francesi e li ha invece divisi come non mai. (CorrierePL)

La socialista, sessantadue anni, da cinque alla guida di Parigi, si lancia nella corsa all’Eliseo con un annuncio atteso da settimane. Nata in Andalusia, arriva con la sua famiglia a Lione all’età di due anni e ottiene la cittadinanza francese dodici anni dopo. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr