Un legislatore definisce 'miope' la posizione della banca centrale russa sulle crypto

Cointelegraph Italia ECONOMIA

Un membro della Duma di Stato russa ha contestato la linea dura adottata dalla banca centrale nei confronti del settore delle criptovalute, spiegando che l'istituzione continua a ignorare la crescente domanda di crypto nel paese.

Anche se le banche russe sono restie a tuffarsi negli asset digitali, grandi compagnie crypto come Binance hanno stabilito una presenza nel paese

Tumusov ha spiegato che la governatrice della banca centrale, Elvira Nabiullina, ha parlato apertamente della riluttanza della banca a occuparsi di criptovalute decentralizzate, concentrandosi invece su un rublo digitale controllato dallo stato. (Cointelegraph Italia)

Su altri media

Paul Tudor Jones, multimiliardario gestore di hedge funds, ha detto di voler sicuramente il 5% del suo portafoglio in Bitcoin. L’unica cosa che so per certo, voglio il 5% in oro, il 5% in contanti, il 5% in materie prime” (Il Fatto Quotidiano)

a Banca Mondiale non appoggerà El Salvador nel progetto finalizzato a rendere BTC una moneta a corso legale: dubbi su trasparenza e sostenibilità. | Read More | Punto Informatico. Advertisements Loading (HelpMeTech)

Lo Yuan digitale non è una criptovaluta in senso stretto. In verità, lo Yuan digitale non è propriamente da considerarsi ‘criptovaluta’ al pari dei bitcoin e di tante altre monete ‘tecnologiche’. Di criptovaluta di stato cinese, di uno yuan digitale appunto, si parla da molto tempo, ma da voce di corridoio, questa sorta di criptovaluta cinese è diventata in pochi anni realtà. (ContoCorrenteOnline.it)

Fino a poco fa, la Cina aveva ospitato più della metà dei miners del Bitcoin al mondo L’annuncio della grande notizia era arrivato via Twitter dallo stesso presidente di El Salvador Nayib Bukele:. “La #Bitcoinlaw è stata approvata da una supermaggioranza nel Congresso salvadoregno. (Finanzaonline.com)

Non credo ad una eccessiva debolezza di Ethereum nei prossimi mesi, anche per una serie di eventi che dovrebbero caratterizzarlo e ne avevamo già parlato nelll’articolo Ethereum Sempre Forte, Grazie a Prossime Gas Fee più Basse e Staking, però oggettivamente sul breve sta dando segnali di debolezza, per cui se arrivasse sul pair in area 0,55 ma meglio ancora in 0,50 si potrebbe ruotare acquisti su Eth rispetto a btc scalettandoli tenendo la size maggiore sul secondo step. (FX Empire Italy)

E’ il caso di Elon Musk, miliardario e proprietario di Tesla e Space X. Ora il capo di Space X pare sia tornato ancora sui propri passi, dando il semaforo verde al Bitcoin (Vesuvius.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr