Fotografato il getto di un buco nero mentre risucchia materia

Fotografato il getto di un buco nero mentre risucchia materia
laRegione SCIENZA E TECNOLOGIA

Fotografato lo spettacolare getto di plasma emesso da un gigantesco buco nero, con una massa milioni di volte il Sole.

Si tratta di Centaurus A, al centro di una galassia a circa 11 milioni di anni luce dalla Via Lattea.

Il getto è prodotto dalla materia mentre precipita nel buco nero, risucchiata dalla sua spaventosa attrazione gravitazionale, cui nulla può resistere, neanche la luce.

Il buco nero Centaurus A, rispetto a quello della galassia M87, distante 55 milioni di anni luce dalla Terra e protagonista della foto storica del 2019, ha una massa inferiore. (laRegione)

La notizia riportata su altri giornali

Mentre in alcune di esse la formazione di nuove stelle è abbastanza veloce, in altre il tasso sembra essere inusitatamente basso, tanto da far apparire le galassie in cui si trovano come “quiescenti”. Non tutte le galassie hanno lo stesso tasso di nascita di nuove stelle. (Notizie scientifiche.it)

La prima immagine al mondo di un buco nero. Gli astrofisici non si fermeranno a un solo buco nero. (Amantea online)

Con le nuove osservazioni EHT del getto di Centaurus A, la probabile posizione del buco nero è stata identificata nel punto di lancio del getto stesso. (Global Science)

Spazio, fotografato getto di un buco nero in azione nel cuore della galassia Centaurus A

Al progetto hanno preso parte anche alcuni ricercatori italiani dell'Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) e dell'Università Federico II di Napoli. (HDblog)

Sulla base di questa posizione, i ricercatori prevedono che osservazioni future a una lunghezza d’onda ancora più corta e a una risoluzione più elevata potrebbero consentire di fotografare il buco nero centrale di Centaurus A Lunedì 19 luglio 2021 - 18:32. (Agenzia askanews)

La foto, pubblicata sulla rivista Nature Astronomy , è stata ottenuta dalla stessa collaborazione internazionale che nel 2019 aveva realizzato la prima immagine di un buco nero, l'Event Horizon Telescope (Eht). (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr