Iran minaccia Israele: pagherete un caro prezzo per l’attacco a Gaza

Periodico Daily ESTERI

Continua l’operazione “Breaking Down” contro la Jihad. Intanto, continuano gli attacchi di Israele contro la Jihad islamica.

Dopo i numerosi attacchi israeliani contro Gaza, l’Iran minaccia Israele.

Iran minaccia Israele: cos’è successo?

Ha poi detto che oltre 200 razzi della Jihad islamica sono stati lanciati da Gaza contro Israele in poco meno di 24 ore

Dopo gli attacchi contro la Jihad islamica a Gaza, l’Iran minaccia Israele. (Periodico Daily)

Su altri giornali

Nella notte sono proseguiti i lanci di razzi da Gaza verso verso il sud e il centro di Israele L’esercito israeliano ha riferito da parte sua che almeno 15 membri della Jihad islamica sono stati uccisi nei ripetuti raid sulla Striscia. (QuiFinanza)

Secondo un portavoce militare israeliano l'operazione 'Breaking Dawn' proseguirà per almeno una settimana ancora. «Paura. MONDO Gaza, notte di terrore. Attacco Israele nella Striscia di Gaza, ucciso leader della Jihad. (ilgazzettino.it)

Lo riportano i media palestinesi che citano il ministero della sanità locale secondo cui tra gli uccisi ci sono anche bambini. Almeno 5 morti e numerosi feriti sono segnalati nel nord della Striscia di Gaza nei pressi del campo profughi di Jabalya per un attacco israeliano. (Gazzetta del Sud)

L'esercito israeliano ha riferito in una nota che soldati e agenti dell'agenzia di sicurezza interna Shin Bet hanno arrestato 20 persone in raid mattutini nella Cisgiordania occupata, "di cui 19 sono agenti associati all'organizzazione terroristica della Jihad islamica palestinese" (Tiscali Notizie)

(askanews) – L’esercito di Israele si prepara a portare avanti per una settimana l’operazione militare nella Striscia di Gaza: lo ha detto il portavoce, Ran Kochav, sottolineando che al momento il paese non sta svolgendo negoziati per un cessate-il-fuoco. (Agenzia askanews)

Secondo un portavoce militare israeliano l’operazione “Breaking Dawn” proseguirà ancora per almeno una settimana Decine gli attacchi condotti dall’esercito di Tel Aviv contro obiettivi della Jihad Islamica: secondo fonti mediche palestinesi sono 11 le vittime dei bombardamenti, tra cui una bambina di 5 anni. (LAPRESSE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr