Bonus rottamazione tv e decoder, come sfruttarli subito (a ottobre cambia il digitale terrestre)

corriereadriatico.it ECONOMIA

Per accompagnare la trasformazione il governo Draghi ha messo in campo il bonus rottamazione tv: uno sconto fino a 100 euro, senza alcun limite di Isee, per smaltire la vecchia televisione e comprarne una di nuova generazione.

Ma non è l'unico sconto disponibile: rimane, anche cumulabile con il contributo rottamazione, il vecchio bonus decoder, sull'apparecchio necessario a ricevere il nuovo standard di trasmissione. (corriereadriatico.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Siete pronti al prossimo switch off al DVB-T2? Digitale terrestre: cosa succederà con lo switch off al DVB-T2. (Tecnoandroid)

Lo switch off al nuovo digitale terrestre partirà dal 15 ottobre 2021, iniziando, probabilmente, con alcuni canali meno importanti. Stiamo parlando del cosiddetto Bonus Rottamazione Tv. (InvestireOggi.it)

Particolare, anzi particolarissimo, considerando che ha un doppio tuner. Si tratta di un decoder digitale terrestre FULL HD a 10bit, di facile installazione e con menu di facile utilizzo, con televideo. (macitynet.it)

Digitale Terrestre: cosa cambia, quali canali non saranno più visibili entro la fine del 2021. Come aveva previsto il Ministero dello Sviluppo economico (MISE) da qualche tempo è iniziato il cambiamento della nostra televisione Il Digitale Terrestre sta cambiando. (INRAN)

In particolare, è previsto un contributo equivalente ad uno sconto del 20% sul prezzo di acquisto del nuovo dispositivo, fino a un importo massimo di 100 euro. Bonus piccoli investimenti, dai tablet agli arredi: regole e spese ammesse (Sky Tg24 )

Bonus TV a partire da oggi: ecco come richiederlo (video). Il riassetto dalla codifica Dvb-T/Mpeg2 a quella Mpeg4 avverrà poi nelle varie aree regionali: la prima è la Sardegna. Altrimenti il bonus decoder, sempre da 30 euro, si può usare per comprare una nuova tv senza rottamarne un'altra. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr