Biella, indagati 33 "furbetti del cartellino": dipendenti del Comune timbravano ed andavano in sala giochi

Continuano a colpire in Italia i furbetti del cartellino. Questa volta, il Comune interessato è quello di Biella, dove 33 dipendenti sono indagati a vario titolo per truffa in danno dello Stato, peculato e falso, per aver chiesto in diverse occasioni a ... Fonte: newsbiella.it newsbiella.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....