Vaccino Covid Sputnik V, Locatelli: “Da valutare i criteri di qualità nella produzione”

Vaccino Covid Sputnik V, Locatelli: “Da valutare i criteri di qualità nella produzione”
Fanpage.it ESTERI

"Per quanto riguarda lo Sputnik va sottolineato che Ema ha iniziato la procedura di ‘Rolling Review' per valutare tutte le informazioni su questo vaccino a livello di efficacia e sicurezza.

"Però non si dovrà arrivare ad un dibattito in stile ‘Fata Morgana'", ha detto Spahn all'emittente Wdr.

"Prima è necessaria l'approvazione dell'Ema", l'agenzia europea del farmaco, "e a tal scopo la Russia deve fornire i dati necessari"

Sulla rivista ‘Lancet' è stata riportata un'efficacia superiore al 90%, ma questo non è il solo aspetto da guardare". (Fanpage.it)

Se ne è parlato anche su altri media

A riferirlo è Kiril Dmitriev, ceo di Rdif, il fondo sovrano russo che produce il siero. Report dedicherà al vaccino Sputnik V un ampio servizio nel corso della prossima puntata, prevista per lunedì 12 aprile (Virgilio Notizie)

L'Agenzia dell'UE per i medicinali ha avviato una procedura continua sul vaccino Sputnik V il 4 marzo. BREAKING: Russian Direct Investment Fund has started discussions with the German government representatives on the advanced purchase agreement of Sputnik V for Germany. (Sputnik Italia)

Gli uomini dell’Ema danno così avvio alle verifica tecniche chiamate Gcp (Good clinical practices) che avranno lo scopo di verificare la correttezza delle procedure seguite durante i trials clinici svolti a Mosca. (RAI - Radiotelevisione Italiana)

Sputnik, Germania vicina ad accordo bilaterale per 20 milioni di dosi del vaccino russo

Questo caso non è falso”, ha assicurato il virologo a EUobserver riferendosi alla donna di 51 anni, morta all’improvviso dopo aver ricevuto la seconda dose di Sputnik V. Sollecitato dai giornalisti, il Fondo russo per gli investimenti diretti, l’ente responsabile per l'esportazione dello Sputnik, ha rifiutato di commentare le indiscrezioni (Today.it)

Gli inviati di Report sono stati a Mosca, nelle fabbriche che producono il vaccino, dove nemmeno gli ispettori europei sono ancora ancora riusciti a entrare. E hanno scoperto che l’ispezione avverrà soltanto a metà maggio, quindi per vedere Sputnik in Europa dovremo aspettare almeno due mesi. (RAI - Radiotelevisione Italiana)

La Germania sarebbe in trattative avanzate per un accordo bilaterale sul vaccino russo Sputnik V. Sputnik, accordo bilaterale Berlino-Mosca. “Per l’intera Unione Europea abbiamo a disposizione 50 milioni di dosi. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr